Lee Frecklington

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lee Frecklington
Lee Frecklington.png
Nazionalità Irlanda Irlanda
Altezza 180 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Rotherham Utd
Carriera
Giovanili
????-2003Lincoln City
Squadre di club1
2003-2004Lincoln City0 (0)
2004Lincoln Utd? (?)
2004-2005Lincoln City0 (0)
2005Stamford? (?)
2005-2009Lincoln City124 (21)[1]
2009-2012Peterborough Utd93 (8)
2012-Rotherham Utd146 (22)[2]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Lee Frecklington (Lincoln, 8 settembre 1985) è un calciatore irlandese, centrocampista del Rotherham Utd, squadra di cui è capitano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Gioca fino al 2003 nelle giovanili del Lincoln City, che successivamente lo aggrega alla propria prima squadra, nella quale esordisce però solo nella stagione 2004-2005, nella quale colleziona 3 presenze in Football League Two, la quarta divisione inglese: in questi due anni viene anche ceduto per 2 volte in prestito: dal gennaio al maggio del 2004 al Lincoln United e dal settembre al dicembre del 2005 allo Stamford; nel campionato seguente colleziona 18 presenze e 2 reti (le sue prime in carriera da professionista), a cui aggiunge 2 presenze nei play-off. A partire dal campionato 2006-2007 è titolare fisso dei Red Imps, con cui gioca fino al gennaio del 2009 in quarta divisione, arrivando ad un bilancio totale di 128 presenze e 21 reti fra campionato e play-off, a cui aggiunge una presenza in FA Cup e 2 presenze in Coppa di Lega. Nel gennaio del 2009 è ceduto al Peterborough Utd, in Football League One: termina il suo primo campionato in terza serie con 7 presenze, ottenendo la promozione in Football Championship (seconda divisione) grazie al secondo posto ottenuto in campionato. Nella stagione 2009-2010 diventa titolare fisso della squadra biancazzurra, con cui oltre a giocare una partita in FA Cup segna 2 gol in 3 partite in Coppa di Lega e 2 gol in 35 partite in campionato, che la sua squadra chiude con una retrocessione. Nel campionato 2010-2011 conquista una nuova promozione dalla terza alla seconda divisione inglese, nella quale poi nel campionato 2011-2012 segna 5 gol in 37 presenze, a cui aggiunge 2 partite in Coppa di Lega. Nella stagione 2012-2013 gioca invece una partita in Coppa di Lega e 5 partite in campionato, venendo ceduto nell'ottobre del 2012 al Rotherham Utd, squadra di Football League Two, con la quale conclude l'annata segnando 3 gol in 4 partite di FA Cup e 6 gol in 31 partite di campionato, che si conclude con la promozione in Football League One dopo la vittoria dei play-off, nei quali Frecklington segna una rete in 3 presenze. L'anno seguente ottiene un'altra promozione, alla quale contribuisce con 9 gol in 39 partite nel campionato di Football League One. Nella stagione 2014-2015 e nella stagione 2015-2016 ottiene due salvezze consecutive in Football League Championship, campionato in cui nelle due annate gioca rispettivamente 29 e 27 partite, con 5 e 2 gol segnati. Rimane poi in squadra anche per la stagione 2016-2017, nella quale i biancorossi chiudono il campionato con l'aritmetica retrocessione in terza serie a 7 giornate dal termine.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 128 (21) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ 149 (23) se si comprendono le presenze nei play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]