Lee Dong-wook

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lee Dong-wook nel 2017

Lee Dong-wook[1] (이동욱?, 李棟旭?, I Dong-ukLR, I Tong'ukMR; Seul, 6 novembre 1981) è un attore sudcoreano. È noto soprattutto per i ruoli da protagonista nei drama coreani My Girl (2005), Yeo-in-ui hyanggi (2011), Hotel King (2014) e Sseulsseulhago challanhasin - Dokkaebi (2016-2017). È nuovamente accanto a Yoo In Na nel drama Touch your Heart (2019)

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Lee Dong-wook ha debuttato come attore nel 1999, ed è apparso in numerose serie TV prima di raggiungere la celebrità con la commedia romantica del 2005 My Girl. La serie drammatica divenne un successo durate la sua trasmissione sia a livello nazionale che in tutta l'Asia, e rese Lee una stella della Korean Wave.[2] Da allora ha recitato nel noir La dolce vita (2008),[3] courtroom dramedy Partner (2009),[4] il melodramma Scent of a Woman (2011)[5],[6] la baseball rom-com Wild Romance (2012),[7] il thriller d'epoca The Fugitive of Joseon (2013), e il revenge drama Hotel King (2014), in cui ricongiunge con la co-protagonista di My Girl Lee Da-hae. Ha poi recitato nella serie fantasy-action Blade Man e nel film drammatico d'amore Bubble Gum.

Nel nove,bre 2011, Lee ha firmato con l'agenzia di talenti King Kong Entertainment, che gestisce anche i colleghi attori Lee Kwang-soo, Lee Chung-ah e Kim Sun-a.[8]

Lee e il comico Shin Dong-yup hanno assunto il ruolo di MC del tal show Strong Heart da aprile 2012 a gennaio 2013.[9][10] Lee ha anche aderito al reality show Roommate, che è andato in onda dal 2014 al 2015.

Dal 2016 al 2017, Lee ha recitato a fianco di Gong Yoo nel serial drammatico fantasy di Kim Eun-sook, Sseulsseulhago challanhasin - Dokkaebi. Il drama fu un successo, ed insieme al suo successo, contribuì al risorgere della carriera di attore di Lee.[11][12][13]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nell'onomastica coreana il cognome precede il nome. "Lee" è il cognome.
  2. ^ (EN) Kim Bum, Lee Kwang-soo and Lee Dong-wook, third generation Hallyu Stars, in HanCinema. URL consultato il 24 dicembre 2017.
  3. ^ (EN) Release :: MBC Global Media, su content.mbc.co.kr. URL consultato il 24 dicembre 2017.
  4. ^ (EN) Friends, Lawyers to Hit Small Screen, in koreatimes, 23 giugno 2009. URL consultato il 24 dicembre 2017.
  5. ^ (KO) Kim Suna, Lee Dong-wook and Um Ki-joon cast in new drama, in 아시아경제, 1º giugno 2011. URL consultato il 24 dicembre 2017.
  6. ^ (EN) ONE Exclusive Interview - Lee Dong Wook, su www.onetvasia.com. URL consultato il 24 dicembre 2017.
  7. ^ (KO) Lee Dong-wook pulled off all action scenes for new series because of Lee Si-young, in 아시아경제, 2 gennaio 2012. URL consultato il 24 dicembre 2017.
  8. ^ (KO) Lee Dong-wook signs with a new talenthouse, in 아시아경제, 22 novembre 2011. URL consultato il 24 dicembre 2017.
  9. ^ (KO) Lee Dong-wook becomes new host of SBS' 'Strong Heart', in 아시아경제, 15 marzo 2012. URL consultato il 24 dicembre 2017.
  10. ^ ‘Mighty Heart’ talk show to go silent-INSIDE Korea JoongAng Daily, su archive.is, 16 febbraio 2013. URL consultato il 24 dicembre 2017 (archiviato dall'url originale il 16 febbraio 2013).
  11. ^ (EN) Actor Lee Dong-wook prepares for Asian tour, in koreatimes, 25 gennaio 2017. URL consultato il 24 dicembre 2017.
  12. ^ (EN) Clarisse Inao, ‘Goblin’ star Lee Dong-wook reveals what role he wants to play for next project. URL consultato il 24 dicembre 2017.
  13. ^ koreaportal, Lee Dong Wook Steals Spotlight on Paris Fashion Week, in koreaportal, 4 ottobre 2017. URL consultato il 24 dicembre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]