Leave This Town

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Leave This Town

Artista Daughtry
Tipo album Studio
Pubblicazione 14 luglio 2009
Durata 45 min : 26 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere Alternative rock
Pop rock
Post-grunge
Hard rock
Etichetta RCA Records, 19 Entertainment
Produttore Howard Benson
Daughtry - cronologia
Album precedente
(2006)
Album successivo
(2011)

Leave This Town è il secondo album in studio della rock band americana Daughtry, pubblicato il 14 luglio 2009.

Retroscena[modifica | modifica sorgente]

Chris Daughtry annunciò sul proprio profilo Twitter che il secondo album della band sarebbe stato composto da 14 canzoni e 5 bonus track variabili in base al rivenditore dell'album.[1] Per l'album furono scritte quasi 70 canzoni, ma ne vennero selezionate solamente 19 da inserire[2]. Daughtry scrisse le canzoni insieme a molti artisti famosi, tra cui Chad Kroeger, Ryan Tedder e Adam Gontier. Il 29 maggio 2009, venne pubblicata la copertina del nuovo album sul sito della band.[3]

Accoglienza[modifica | modifica sorgente]

Recensioni professionali
Recensione Giudizio
All Music 3/5 stelle[4]
Entertainment Weekly (B)[5]
IGN (8/10)[6]
Los Angeles Times (Positivo)[7]
The New York Times (Positivo)[8]
People 3/4 stelle[9]
Rolling Stone 3/5 stelle[10]
Slant Magazine 1/5 stelle[11]
Sputnikmusic 2/5 stelle[12]

L'album vendette 269.000 copie durante la prima settimana dopo la pubblicazione nei soli Stati Uniti.[13] Nelle classifiche canadesi raggiunse la posizione #2, sei posizioni più in alto di Daughtry. Il 18 febbraio 2010 l'album ha ricevuto la certificazione di disco di platino dalla RIAA.[14]

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. You Don't Belong – 4:00
  2. No Surprise – 4:29
  3. Everytime You Turn Around – 3:39
  4. Life After You – 3:26
  5. What I Meant to Say – 3:09
  6. Open Up Your Eyes – 4:19
  7. September – 4:00
  8. Ghost of Me – 3:38
  9. Learn My Lesson – 3:50
  10. Supernatural – 3:38
  11. Tennessee Line (feat. Vince Gill) – 4:37
  12. Call Your Name – 4:01

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ L'annuncio su Twitter
  2. ^ Articolo su knowtheartist.com
  3. ^ La copertina di September
  4. ^ (EN) Leave This Town in Allmusic, All Media Network.
  5. ^ Recensione Entertainment Weekly
  6. ^ Recensione IGN
  7. ^ Recensione LA Times
  8. ^ Recensione The New York Times
  9. ^ Recensione People
  10. ^ Recensione Rolling Stone
  11. ^ Recensione Slant
  12. ^ Recensione Sputnikmusic
  13. ^ USA Today.com
  14. ^ RIAA.com