League of Ireland 1999-2000

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
League of Ireland 1999-2000
Competizione League of Ireland
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 79ª
Organizzatore Ireland FA.png FAI
Luogo Irlanda Irlanda
Partecipanti 12
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1998-99 2000-01 Right arrow.svg

L'edizione 1999-2000 della League of Ireland Premier Division è stata vinta per la nona volta dallo Shelbourne.[1]

Il campionato venne disputato da 12 squadre che si affrontarono 3 volte ciascuna, per un totale di 33 giornate.

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale 1999-2000 Pt G V N P GF GS DR
1. Shelbourne 69 33 19 12 2 49 20 +29
Coppauefa.png 2. Cork City 58 33 16 10 7 53 32 +21
Coppauefa.png 3. Bohemians 57 33 16 9 8 40 23 +17
Coppa Intertoto.svg 4. UCD 51 33 13 12 8 44 32 +12
5. Shamrock Rovers 50 33 13 11 9 49 36 +16
6. St Patrick's 50 33 13 11 9 40 31 +9
7. Derry City 46 33 12 10 11 32 38 -6
8. Finn Harps 34 33 8 10 15 39 41 -2
9. Galway Utd 34 33 8 10 15 32 49 -17
1downarrow red.svg 10. Waterford Utd[2] 33 33 7 12 14 24 38 -14
1downarrow red.svg 11. Sligo Rovers 25 33 5 10 18 31 60 -29
1downarrow red.svg 12. Drogheda Utd 23 33 4 11 18 21 53 -32

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Marcatore Squadra
1rightarrow.png 20 Irlanda Pat Morley Cork City
11 Irlanda James Mulligan Finn Harps
11 Irlanda Stephen Geoghegan Shelbourne
11 Irlanda Padraig Moran Sligo Rovers
10 Irlanda Ciarán Martyn UCD
9 Irlanda Glen Crowe Bohemians


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Soccer: Shels win Championship with victory at Waterford, RTÉ.ie.
  2. ^ Retrocesso dopo aver perso lo spareggio contro il Kilkenny City. Vedasi: Kilkenny gain promotion to Premier League - RTÉ.ie
  3. ^ Il Bohemians fu ammesso in Coppa UEFA poiché finalista perdente di Coppa d'Irlanda 2000; in sostituzione dello Shelbourne (vincitore della coppa), che era già impegnato in Champions League.
  4. ^ In sostituzione del Bohemians ammesso in Coppa UEFA.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio