League of Ireland 1985-1986

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
League of Ireland 1985-1986
Competizione League of Ireland Premier Division
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 65ª
Organizzatore League of Ireland
Date dal 20 ottobre 1985
al 1º aprile 1986
Luogo Irlanda Irlanda
Partecipanti 12
Formula Girone all'italiana
Risultati
Vincitore Shamrock Rovers
(13º titolo)
Retrocessioni Shelbourne
UCD
Statistiche
Miglior marcatore Irlanda Tommy Gaynor (15)[1]
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1984-1985 1986-1987 Right arrow.svg

La stagione 1985-1986 è stata la sessantacinquesima edizione della League of Ireland, massimo livello del campionato irlandese di calcio.

Avvenimenti[modifica | modifica wikitesto]

Antefatti[modifica | modifica wikitesto]

Dopo oltre sessanta anni in cui le modalità di svolgimento del campionato furono mantenute sostanzialmente invariate, la League of Ireland optò per un primo importante cambiamento della formula della competizione: a causa dell'eccessivo numero di squadre iscrittesi alla stagione 1985-1986 (22), si decise di dirottarne dieci in un livello inferiore organizzato dalla FAI e indicato con il nome di First Division. In conseguenza di ciò, il campionato adottò la denominazione di League of Ireland Premier Division.

Il campionato[modifica | modifica wikitesto]

La nuova formula del campionato partì il 20 ottobre 1985[2]: cinque turni a punteggio pieno[2] proiettarono il Galway United in vetta alla classifica. Confermando l'imbattibilità anche dopo il giro di boa, i Tribesmen distanziarono le rivali arrivando al 2 marzo, data dello scontro diretto con lo Shamrock Rovers[2], con un vantaggio tale da poter ritenere il campionato concluso[3]. Grazie a tre reti nei primi 35 minuti[3], gli Hoops interruppero l'imbattibilità dei rivali e riaprirono il campionato[3]: il Galway United, dopo quella sconfitta, smarrì la strada e perse le due gare successive lasciando il via libera allo Shamrock Rovers che il 1º aprile[2] si laureò campione d'Irlanda per la terza volta consecutiva.

Assieme all'UCD da tempo giacente sul fondo della classifica, cadde in First Division lo Shelbourne, tradito dalla peggior differenza reti nei confronti del Cork City.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Profili[modifica | modifica wikitesto]

Club partecipanti Città Stadio Stagione 1984-1985
Athlone Town dettagli Athlone St Mel's Park 3° in League of Ireland
Bohemians dettagli Dublino Dalymount Park 2° in League of Ireland
Cork City dettagli Cork Turners Cross 9° in League of Ireland
Dundalk dettagli Dundalk Oriel Park 8° in League of Ireland
Galway Utd dettagli Galway Terryland Park 6° in League of Ireland
Home Farm dettagli Dublino Tolka Park 10° in League of Ireland
Limerick City dettagli Limerick Jackman Park 5° in League of Ireland
St Patrick's dettagli Dublino Richmond Park 11° in League of Ireland
Shamrock Rovers dettagli Dublino Glenmalure Park Campione d'Irlanda
Shelbourne dettagli Shelbourne Harold's Cross Stadium 12° in League of Ireland
UCD dettagli Dublino Belfield Park 4° in League of Ireland
Waterford Utd dettagli Waterford Kilcohan Park 7° in League of Ireland

Squadra campione[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Shamrock Rovers Football Club 1985-1986.

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Club Allenatore
Limerick City sconosciuto
St Patrick's Irlanda Jimmy Jackson
Shamrock Rovers Irlanda del Nord Jim McLaughlin
Shelbourne Irlanda Paddy Mulligan
UCD sconosciuto
Waterford Utd Irlanda Alfie Hale

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Shamrock Rovers 33 22 15 3 4 44 17 +27
2. Galway Utd 31 22 12 7 3 42 19 +23
3. Dundalk 30 22 12 6 4 36 16 +20
4. Bohemians 27 22 8 11 3 27 22 +5
5. Waterford Utd 26 22 8 10 4 27 25 +2
6. St Patrick's 25 22 8 9 5 23 19 +4
7. Limerick City 24 22 10 4 8 45 28 +17
8. Athlone Town 19 22 6 7 9 23 27 -4
9. Home Farm 15 22 5 5 12 15 30 -15
10. Cork City 13 22 3 7 12 23 44 -21
1downarrow red.svg 11. Shelbourne 13 22 3 7 12 15 40 -25
1downarrow red.svg 12. UCD 8 22 2 4 16 19 51 -32

Legenda:

         Campione d'Irlanda 1985-1986 e qualificata in Coppa dei Campioni 1986-1987
         Qualificata in Coppa delle Coppe 1986-1987 come seconda classificata della FAI Cup
         Qualificate in Coppa UEFA 1986-1987
         Retrocesse in FAI First Division 1986-1987

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Record

  • Maggior numero di vittorie: Shamrock Rovers (15)
  • Minor numero di sconfitte: Galway United e Bohemians (3)
  • Miglior attacco: Shamrock Rovers (44)
  • Miglior difesa: Dundalk (16)
  • Miglior differenza reti: Shamrock Rovers (+27)
  • Maggior numero di pareggi: Bohemians (11)
  • Minor numero di vittorie: UCD (2)
  • Maggior numero di sconfitte: UCD (16)
  • Peggiore attacco: Shelbourne e Home Farm (15)
  • Peggior difesa: UCD (51)
  • Peggior differenza reti: UCD (-32)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Paul Doolan, Robert Goggins, The Hoops: a history of Shamrock Rovers, ISBN 0-7171-2121-6.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]