Le ricamatrici

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Le ricamatrici
Affiche francaise Brodeuses.png
Titolo originaleBrodeuses
Paese di produzioneFrancia
Anno2004
Durata89 min
Generedrammatico
RegiaÉléonore Faucher
SceneggiaturaÉléonore Faucher e Gaëlle Macé
FotografiaPierre Cottereau
MontaggioJoële Van Effenterre
MusicheMichael Galasso
ScenografiaPhilippe van Herwijnen
Interpreti e personaggi
Premi

Le ricamatrici è un film del 2004 diretto da Éléonore Faucher, presentato alla Settimana Internazionale della Critica del 57º Festival di Cannes.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Claire ha diciassette anni e quando scopre di essere incinta di cinque mesi, decide di partorire in gran segreto, convinta di dare suo figlio in adozione. Trova rifugio dalla signora Melikian, una ricamatrice che lavora per l'alta moda. Giorno per giorno, man mano che la pancia di Claire cresce, fra le due donne si instaura un rapporto madre-figlia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) 43e Selection de la Semaine de la Critique 2004[collegamento interrotto], semainedelacritique.com. URL consultato il 9 luglio 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema