Le ragazze del centralino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Le ragazze del centralino
Titolo originaleLas chicas del cable
PaeseSpagna
Anno2017 – in produzione
Formatoserie TV
Generein costume, storico
Stagioni2
Episodi16
Durata46-64 min (episodio)
Lingua originalespagnolo
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreRamón Campos, Gema R. Neira, Teresa Fernández Valdéz
RegiaCarlos Sedes, David Pinillos
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore esecutivoErik Barmack, Ramón Campos, Teresa Fernández Valdéz
Casa di produzioneNetflix, Bambú Producciones
Prima visione
Distribuzione originale
Dal28 aprile 2017
Alin corso
DistributoreNetflix
Distribuzione in italiano
Dal28 aprile 2017
Alin corso
DistributoreNetflix

Le ragazze del centralino (Las chicas del cable) è una serie televisiva spagnola del 2017 che ha debuttato con i primi otto episodi il 28 aprile 2017 in tutti i paesi in cui il servizio video on demand Netflix è disponibile.

La serie è il primo telefilm spagnolo ad essere stato ideato, prodotto e rilasciato da Netflix.

A maggio 2017 la serie è stata rinnovata per una seconda stagione composta da otto episodi ed è stata distribuita il 25 dicembre 2017 sempre su Netflix. Inoltre, la serie è stata rinnovata per una terza stagione, che verrà pubblicata venerdì 7 Settembre 2018 .[1][2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie è ambientata nella Madrid del 1928 e racconta le vicende di quattro donne di diversa provenienza: Lidia, Carlota, Ángeles e María Inmaculada detta Marga, che vengono assunte come operatrici per la Compagnia dei Telefoni, prima grande compagnia telefonica nazionale. Ognuna di loro si confronta con le difficoltà relative alle proprie vicissitudini familiari ed al proprio passato, per affermare la propria indipendenza ed emanciparsi in una Spagna in cui i diritti delle donne sono ben lungi dall'essere riconosciuti sia dall'ordinamento giuridico che dalla società.


La storia principale narra una grande storia d'amore quella tra i due protagonisti ossia Alba Roméro(Blanca Suarez) e Francisco Gomez(Yon Gonzalez)innamorati fin da piccoli e nonostante siano passati 10 anni continuano ad amarsi come il primo giorno, ma gli ostacoli da superare per essere finalmente felici sono tanti.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Pubblicazione Spagna Pubblicazione Italia
Prima stagione 8 2017 2017
Seconda stagione 8 2017 2017

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Principali[modifica | modifica wikitesto]

Alba è una Ragazza di paese innamorata del suo fidanzato (Francisco)sogna di creare una famiglia insieme a lui nella grande Madrid ma arrivati in stazione un brusco incidente li separerà. Dieci anni dopo divenuta una ladra per motivi diversi incontra di nuovo e finalmente il suo grande amore, diventato direttore della grande compagnia dei telefoni e da qui si rende conto che dieci anni non sono bastati per dimenticarlo, lo ama come o più del primo giorno.

Francisco è un ragazzo che fin da piccolo ha dovuto rimboccarsi le maniche e crescere troppo in fretta, innamorato da sempre del suo grande amore (Alba) e per il suo amore decide di partire per la grande città Madrid e formare una numerosa famiglia con lei ma un brusco incidente li separerà per dieci anni dal quel fatidico giorno perdendo lei ha perso tutta la felicità e il sorriso che aveva prima. Dieci anni dopo divenuto direttore della grande compagnia dei telefoni incontra di nuovo e finalmente il suo unico e grande amore e capisce che dieci anni non sono bastati per dimenticarla la ama, la ama troppo come o più del primo giorno.

Ricorrenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Netflix Previews European Series 'Dark,' 'Suburra' and 'Cable Girls' in Berlin, su Hollywood Reporter, 1º marzo 2017. URL consultato il 23 marzo 2017.
  2. ^ Las Chicas del Cable – Le ragazze del centralino, la serie su Netflix, su antoniogenna.com, 19 luglio 2017. URL consultato il 4 ottobre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione