Le più belle canzoni di Matia Bazar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Le più belle canzoni di
ArtistaMatia Bazar
Tipo albumRaccolta
Pubblicazione2006
Durata44:28
Dischi1
Tracce10
GenereMusica leggera
Pop
Synth pop
EtichettaEMI Italiana
FormatiCD
Matia Bazar - cronologia
Album precedente
(2005)
Album successivo
(2006)

Le più belle canzoni di è la quattordicesima raccolta dei Matia Bazar, pubblicata su CD dalla EMI Italiana (catalogo 946 3 48126 2) nel 2006[1].

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Compilation assente dalla discografia sul sito ufficiale del gruppo[2], fa parte della collana economica della EMI Italiana intitolata Le più belle canzoni di.

Come la raccolta nella collana gemella, Collezione italiana, anch'essa pubblicata dalla EMI ed appartenente allo stesso periodo, riassume in un solo volume dedicato, ma con numero di brani decisamente inferiore, i principali successi di una band/artista italiano, per andare incontro a clienti con esigenze di budget più limitate.

Tutte le canzoni sono rimasterizzate e provengono dall'antologia Souvenir: The Very Best of Matia Bazar del 1998. La voce solista è quella di Antonella Ruggiero.

Non è presente nessun inedito, né singolo estratto.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

L'anno indicato è quello di pubblicazione dell'album che contiene il brano.

CD
  1. Vacanze romane – 4:12 (testo: Giancarlo Golzi – musica: Carlo Marrale)1983
  2. Per un'ora d'amore (versione album) – 3:59 (testo: Giovanni Belfiore, Aldo Stellita – musica: Piero Cassano, Carlo Marrale)1976
  3. C'è tutto un mondo intorno – 4:20 (testo: Giancarlo Golzi, Aldo Stellita – musica: Antonella Ruggiero, Piero Cassano, Carlo Marrale)1979
  4. Matia Bazar con Enzo JannacciElettrochoc – 4:46 (testo: Giancarlo Golzi – musica: Carlo Marrale)1983
  5. Oggi è già domani... intorno a mezzanotte ('Round Midnight) – 4:50 (testo: Ermanno Capelli, Augusta Gagliano – musica: Cootie Williams, Thelonious Monk)1987
  6. Mister Mandarino – 3:38 (testo: Aldo Stellita – musica: Piero Cassano, Carlo Marrale) – 1978
  7. Stasera che sera – 3:21 (testo: Aldo Stellita – musica: Piero Cassano, Carlo Marrale) – 1975
  8. Se tu – 5:09 (testo: Aldo Stellita – musica: Carlo Marrale)1989
  9. Fuori orario – 4:47 (testo: Giancarlo Golzi, Aldo Stellita – musica: Antonella Ruggiero, Carlo Marrale)1982
  10. Mi manchi ancora – 5:26 (testo: Aldo Stellita – musica: Antonella Ruggiero, Sergio Cossu)1987

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Scheda album, MusicBrainz. URL consultato il 28 marzo 2014.
  2. ^ Discografia compilation, Matia Bazar, sito ufficiale. URL consultato il 28 marzo 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica