Le parole della settimana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Le parole della settimana
Paese Italia
Anno 2016 – in produzione
Genere talk show
Edizioni 2
Puntate 34 (al 18 novembre 2017)
Durata 45 min
Lingua originale italiano
Crediti
Conduttore Massimo Gramellini
Regia Cristian Biondani
Casa di produzione EndemolShine Italy
Rete televisiva Rai 3

Le parole della settimana è un talk show televisivo italiano condotto da Massimo Gramellini, trasmesso il sabato nell'access prime-time di Rai 3.

Il programma, inizialmente, era una rubrica contenuta all'interno della trasmissione Che tempo che fa. Successivamente, a partire dall'autunno 2016 è diventato trasmissione autonoma nella quale vengono analizzate le parole dei fatti di costume, di cronaca e di attualità avvenuti nel corso della settimana appena trascorsa, dove vengono commentate insieme a degli ospiti presenti in studio.

Si avvale inoltre dei contributi satirici di Geppi Cucciari.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Inizio Fine Puntate Conduzione Telespettatori Share
1 29 ottobre 2016 27 maggio 2017 27 Massimo Gramellini 1.539.370 6,83%
2 7 ottobre 2017

Puntate e ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Prima edizione[modifica | modifica wikitesto]

Data di messa in onda Ospiti Telespettatori Share
1 29 ottobre 2016 Alex Zanardi, Fabio Fazio 1.650.000 7,30%[1]
2 5 novembre 2016 Pif, Elisa Di Francisca 1.591.000 6,70%[2]
3 12 novembre 2016 Ambra Angiolini, Michele Placido, Enrico Bertolino 1.345.000 5,70%[3]
4 19 novembre 2016 Gianna Nannini, Gad Lerner 1.633.000 6,90%[4]
5 26 novembre 2016 Mario Tozzi, Dacia Maraini, Concita De Gregorio 1.742.000 7,80%[5]
6 3 dicembre 2016 Alessandro Gassmann, Camila Raznovich, Alessandro D'Avenia 1.584.000 6,80%[6]
7 10 dicembre 2016 Serena Dandini, Fabio Volo, Aldo Cazzullo 1.672.000 7,60%[7]
8 17 dicembre 2016 Roberto Saviano 1.307.000 5,70%[8]
9 7 gennaio 2017 Alberto Matano, Roberto Burioni, Carla Signoris, Sveva Casati Modignani 1.460.000 5,81%[9]
10 14 gennaio 2017 Riccardo Iacona, Francesco Scianna, Stefano Massini 1.182.000 5,00%[10]
11 21 gennaio 2017 Cristina Parodi, Beppe Severgnini 1.634.000 6,90%[11]
12 28 gennaio 2017 Enrico Bertolino, Massimo Giannini 1.684.000 7,00%[12]
13 4 febbraio 2017 Giovanni Floris, Carlo Petrini 1.603.000 6,90%[13]
14 18 febbraio 2017 Chiara Gamberale, Beppe Fiorello, Salvo Sottile 1.938.000 8,20%[14]
15 25 febbraio 2017 Ferzan Özpetek, Rocco Papaleo 1.708.000 7,10%[15]
16 4 marzo 2017 Marco Giallini, Sonia Bergamasco 1.630.000 7,07%[16]
17 11 marzo 2017 Carlo Lucarelli, Fortunato Cerlino 1.668.000 7,24%[17]
18 18 marzo 2017 Antonio Di Bella, Mia Ceran 1.748.000 7,75%[18]
19 25 marzo 2017 Giovanni Veronesi, Aldo Cazzullo 1.564.000 7,11%[19]
20 1º aprile 2017 Maria Cuffaro, Alessandro Preziosi 1.654.000 7,52%[20]
21 8 aprile 2017 Loretta Goggi, Philippe Daverio 1.664.000 7,69%[21]
22 22 aprile 2017 Enrico Ruggeri, Beppe Severgnini, Luis Sepúlveda 1.386.000 6,64%[22]
23 29 aprile 2017 - 1.500.000 7,04%[23]
24 6 maggio 2017 Gad Lerner, Alex Zanardi 1.387.000 6,26%[24]
25 13 maggio 2017 Franca Leosini, Salvatore Esposito, Nicola Lagioia 1.233.000 6,22%[25]
26 20 maggio 2017 Veronica Pivetti, Mario Tozzi 1.269.000 6,20%[26]
27 27 maggio 2017 Milly Carlucci 1.127.000 6,07%[27]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione