Le nevi del Chilimangiaro (racconto)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Le nevi del Chilimangiaro
Titolo originaleThe Snows of Kilimanjaro
AutoreErnest Hemingway
1ª ed. originale1936
Genereracconto
Lingua originaleinglese
AmbientazioneAfrica

Le nevi del Chilimangiaro (The Snows of Kilimanjaro) è un racconto di Ernest Hemingway del 1936.

Ambientato in Africa, assieme a La breve vita felice di Francis Macomber (The Short Happy Life of Francis Macomber), il racconto fu concepito da Hemingway durante il suo safari in Kenya nel 1933 (il viaggio di cui si racconta in Verdi colline d'Africa).

La storia fu adattata per il grande schermo da Henry King nel film omonimo del 1952.

Storia editoriale[modifica | modifica wikitesto]

Il racconto fu pubblicato per la prima volta nel numero di settembre 1936 della rivista Cosmopolitan assieme a La breve vita felice di Francis Macomber. Fu raccolto nel 1938 nell'antologia I quarantanove racconti (The Fifth Column and the First Forty-Nine Stories).

Il racconto venne ripubblicato nell'antologia omonima del 1961 Le nevi del Chilimangiaro (The Snows of Kilimanjaro and other stories); mentre nell'edizione in lingua originale tale raccolta comprendeva 10 racconti, nell'edizione italiana include solo due racconti oltre a Le nevi del Chilimangiaro: La breve vita felice di Francis Macomber e Vecchio al ponte. I primi due sono entrambi considerati fra le migliori opere di Hemingway.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La voce narrante è un uomo con una gamba in gangrena, in attesa dell'aereo che lo deve portare in salvo, che ripercorre la propria vita in Africa, alternando momenti di racconto lucido a divagazioni febbrili.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]