Le cause dell'avvocato O'Brien

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Le cause dell'avvocato O'Brien
Titolo originaleThe Trials of O'Brien
PaeseStati Uniti d'America
Anno1965-1966
Formatoserie TV
Generegiudiziario
Stagioni1 Modifica su Wikidata
Episodi22 Modifica su Wikidata
Durata60 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
Crediti
IdeatoreGene Wang
Interpreti e personaggi
FotografiaMorris Hartzband
MusicheSid Ramin
ProduttoreGene Wang
Produttore esecutivoRichard Alan Simmons
Casa di produzioneFilmways Pictures, Mayo Productions, O'Brien Company
Prima visione
Dal18 settembre 1965
Al27 maggio 1966
Rete televisivaCBS

Le cause dell'avvocato O'Brien (The Trials of O'Brien) è una serie televisiva statunitense in 22 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di una sola stagione dal 1965 al 1966.

È una serie del genere giudiziario incentrata sui casi affrontati dall'avvocato newyorkese Daniel O'Brien (interpretato da Peter Falk) assistito dalla sua segretaria Miss G e "infastidito" dalla sua ex-moglie Katie.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

  • Daniel O'Brien (22 episodi, 1965-1966), interpretato da Peter Falk.
  • Katie (5 episodi, 1965-1966), interpretata da Joanna Barnes.
  • Miss G (4 episodi, 1965-1966), interpretata da Elaine Stritch.
  • Giudice (3 episodi, 1965), interpretato da Edgar Stehli.

Guest star[modifica | modifica wikitesto]

Tra le guest star:[2] Pierre Olaf, Ludwig Donath, George Colouris, Gene Hackman, Angela Lansbury, Barnard Hughes, Kenneth Mars, Murray Hamilton, Kathy Cody, Vincent Gardenia, Ned Glass, Robert Blake, Herschel Bernardi, Tony Musante, Albert Dekker, Charles Dierkop, Buddy Hackett, Martyn Green, Phil Foster, Marian Hailey, Roger Moore, Michael Constantine, Reni Santoni, Tammy Grimes, Jennifer West, David Doyle, Theodore Bikel, Lou Jacobi, Alice Ghostley, Simon Oakland.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie, ideata da Gene Wang, fu prodotta da Filmways Pictures, Mayo Productions e O'Brien Company[3] e girata nei Filmways Studios a New York.[4] Le musiche furono composte da Sid Ramin.[5]

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi della serie sono accreditati:[5][6]

Sceneggiatori[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli sceneggiatori della serie sono accreditati:[5][7]

  • Gene Wang in 22 episodi (1965-1966)
  • George Bellak in 6 episodi (1965-1966)
  • Robert Van Scoyk in 4 episodi (1965-1966)
  • Robert J. Crean in 2 episodi (1965-1966)
  • David Ellis in 2 episodi (1965-1966)
  • Irving Gaynor Neiman in 2 episodi (1965)

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 18 settembre 1965 al 27 maggio 1966[8][9] sulla rete televisiva CBS.[3] In Italia è stata trasmessa con il titolo Le cause dell'avvocato O'Brien.[1]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[10]

  • negli Stati Uniti il 18 settembre 1965 (The Trials of O'Brien)
  • in Finlandia (O'Brienin jutut)
  • in Italia (Le cause dell'avvocato O'Brien)

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 22 1965-1966

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Le cause dell'avvocato O'Brien - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 28 marzo 2012.
  2. ^ Le cause dell'avvocato O'Brien - tv.com - Guest star, su tv.com. URL consultato il 28 marzo 2012.
  3. ^ a b Le cause dell'avvocato O'Brien - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione, su imdb.it. URL consultato il 28 marzo 2012.
  4. ^ Le cause dell'avvocato O'Brien - IMDb - Luoghi delle riprese, su imdb.it. URL consultato il 28 marzo 2012.
  5. ^ a b c Le cause dell'avvocato O'Brien - IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.it. URL consultato il 28 marzo 2012.
  6. ^ Le cause dell'avvocato O'Brien - tv.com - Registi, su tv.com. URL consultato il 28 marzo 2012.
  7. ^ Le cause dell'avvocato O'Brien - tv.com - Sceneggiatori, su tv.com. URL consultato il 28 marzo 2012.
  8. ^ Le cause dell'avvocato O'Brien - IMDb - Elenco degli episodi, su imdb.it. URL consultato il 28 marzo 2012.
  9. ^ Le cause dell'avvocato O'Brien - tv.com - Elenco degli episodi, su tv.com. URL consultato il 28 marzo 2012.
  10. ^ Le cause dell'avvocato O'Brien - IMDb - Date di uscita, su imdb.it. URL consultato il 28 marzo 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione