Le avventure di Telemaco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Le avventure di Telemaco
Titolo originaleLes Aventures de Télémaque
Telemaque 1st page.jpg
La prima pagina del libro
AutoreFénelon
1ª ed. originale1699
Genereromanzo
Sottogenereletteratura per ragazzi
Lingua originalefrancese
ProtagonistiTelemaco
CoprotagonistiMinerva

Le avventure di Telemaco (titolo originale francese: Les Aventures de Télémaque) è il titolo di un romanzo didattico di Fénelon, probabilmente scritto a partire dal 1694, e pubblicato per la prima volta all'insaputa di Fénelon nel 1699.

L'opera è composta da 18 libri[1].

Genesi dell'opera[modifica | modifica wikitesto]

L'opera è stata scritta per l'erede al trono di Francia, il duca di Borgogna.[2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'intera opera trae la propria ispirazione dall'Odissea, in particolare si focalizza sulle vicissitudini di Telemaco. Le avventure vissute dal protagonista diventano uno strumento pedagogico, utilizzato dallo scrittore, per trattare questioni inerenti gli obblighi che spettano a un Re. Per mezzo di Minerva, coprotagonista del romanzo e mentore di Telemaco, l'autore tratta temi quali la giustizia e la gloria.[2]

Analisi dell'opera[modifica | modifica wikitesto]

Il romanzo mostra una indiretta critica alla politica tenuta da Luigi XIV, prendendo una posizione contraria a qualsiasi forma di governo dispotico e di tirannia.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Télémaque : introduction et résumés des 18 livres, su mythologica.fr. URL consultato il 21 gennaio 2019.
  2. ^ a b c Avventure di Telèmaco, su sapere.it. URL consultato il 7 marzo 2020.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (FR) F. Galloudec-Genny, Le prince selon Fénelon, Parigi, 1963.
  • (FR) R. Jasinski, Sur Télémaque, in À travers le XVIIe siècle, Parigi, 1981.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN304067241