Le avventure di Rin Tin Tin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Le avventure di Rin Tin Tin
Le avventure di Rin Tin Tin.JPG
Titolo originaleThe Adventures of Rin Tin Tin
PaeseStati Uniti d'America
Anno1954-1959
Formatoserie TV
Genereavventura
Stagioni5
Episodi164
Durata20 min
Lingua originaleinglese
Dati tecniciB/N
Crediti
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Doppiaggio originale

Ridoppiaggio

2º ridoppiaggio

Casa di produzioneScreen Gems
Prima visione
Prima TV originale
Dal15 ottobre 1954
All'8 maggio 1959
Rete televisivaABC
Prima TV in italiano
Data1956
Rete televisivaProgramma Nazionale

Le avventure di Rin Tin Tin (The Adventures of Rin Tin Tin) è una serie televisiva statunitense destinata al pubblico giovanile, trasmessa dalla rete televisiva ABC dal 15 ottobre 1954 all'8 maggio 1959. Fu poi replicata nel decennio successivo.

Un mese dopo il lancio della serie Lassie, comincia un'altra serie televisiva di grande popolarità che ha per protagonista un cane e un bambino.[1] Anche "Rin Tin Tin" era un cane che aveva già un passato di successo al cinema in numerosi film degli anni venti e trenta, molti dei quali ambientati in un contesto western e militare. Il primo film che vede "Rin Tin Tin" protagonista risale al 1922 e il cane televisivo aveva il nome di "Rin Tin Tin IV", essendo il quarto esemplare della dinastia. Per il ruolo del piccolo protagonista "Rusty" è scelto Lee Aaker, che già aveva dato buona prova di sé in numerose pellicole al cinema, in western come Hondo (1954) al fianco di John Wayne e Geraldine Page. Come già in Lassie dove il ragazzino (interpretato da Tommy Rettig era un orfano (di padre), anche in questa serie televisiva il protagonista è un orfano (di entrambi i genitori) che trova nel reggimento la sua famiglia adottiva.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Protagonista era Rusty, impersonato dall'attore Lee Aaker, un bambino diventato orfano durante una incursione indiana e salvato dai soldati di una postazione di cavalleria di stanza a Forte Apache.

Rusty e il suo cane Rin Tin Tin erano protagonisti di storie di frontiera - molte delle quali ideologicamente caratterizzate, ma sostanzialmente con fini educativi - che vedevano muoversi nel vecchio Far West tribù di indiani, malviventi e avventurieri di ogni sorta.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie - 164 puntate di venticinque minuti ciascuna - era prodotta da Screen Gems. Pensata per la tv dell'epoca, fu girata originalmente in bianco e nero. Solo successivamente le pellicole furono trasferite al colore.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Repliche della serie furono trasmesse dalla CBS dall'ottobre del 1959 fino a settembre del 1964. Una nuova serie di repliche andò in onda nel 1976, e continuò fino a metà degli anni ottanta.

In Italia la serie ha avuto un notevole successo a partire dal 1956, quando la Rai ne acquistò i diritti per trasmetterla sull'unica rete dell'epoca. Nei decenni successivi è stata ritrasmessa più volte fino alle riproposizioni, nel 2008 da parte della rete Mediaset Rete 4 che la trasmise nel palinsesto pomeridiano estivo.

La sigla italiana è cantata dal gruppo Le Mele Verdi e si intitola La canzone di Rin Tin Tin. È stata pubblicata nel singolo Spazio 12/La canzone di Rin Tin Tin del 1982[2].

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 34 1954-1955
Seconda stagione 38 1955-1956
Terza stagione 40 1956-1957
Quarta stagione 26 1957-1958
Quinta stagione 26 1958-1959

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione