Le amazzoni del sud

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Le amazzoni del Sud
Autore Gianluigi Zuddas
1ª ed. originale 1983
Genere romanzo
Sottogenere fantasy
Lingua originale italiano
Ambientazione Bacino del Mediterraneo, 10.000 anni fa
Protagonisti Goccia di Fiamma, Ombra di Lancia
Serie Ciclo delle amazzoni
Preceduto da Amazon
Seguito da L'inviato del dio (racconto)

Le amazzoni del Sud è un romanzo fantasy di Gianluigi Zuddas pubblicato nel 1983.

Secondo libro del ciclo delle amazzoni di Zuddas, incentrato sulla coppia di Amazzoni Goccia di Fiamma e Ombra di Lancia, questo romanzo riprende ed espande anche spunti trattati brevemente dall'autore nei racconti della serie.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La Regina Theba riceve una richiesta di soccorso da parte di un altro gruppo di amazzoni, che si erano separate dal resto della loro razza durante la migrazione guidata dalla leggendaria Regina Merope.

La città che hanno fondato, Mohenjdar, è assediata dalle Teste Nere di Sumer. Goccia e Ombra dovranno guidare il contingente di miliziane in una disperata corsa contro il tempo, affrontando pericoli magici, combattimenti e complotti.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]