Le 7 città di Atlantide

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Le 7 città di Atlantide
Titolo originaleWarlords of Atlantis
Paese di produzioneRegno Unito
Anno1978
Durata98 min
Generefantastico, avventura, fantascienza
RegiaKevin Connor
SoggettoBrian Hayles
SceneggiaturaBrian Hayles
ProduttoreJim Brown, John Dark
Casa di produzioneEMI Films, John Dark, Kevin Connor Productions
FotografiaAlan Hume
MontaggioBill Blunden
Effetti specialiJohn Richardson, George Gibbs, Roger Dicken
MusicheMike Vickers
Interpreti e personaggi

Le 7 città di Atlantide (Warlords of Atlantis), noto anche col titolo I signori della guerra di Atlantide, è un film del 1978 diretto da Kevin Connor. È un film fantastico-fantascientifico britannico basato sul ritrovamento della mitica Atlantide.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film, una produzione britannica, fu girato a Malta.

Cyd Charisse si produce in un cameo.[1]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

«Dopo le avventure tratte da Burroughs, il regista Connor spinge la sua fantasia alla scoperta della mitica città di Atlantide (anzi, delle sue 7 città) - seguendo una traccia che a noi ricorda un tardo romanzo di Arthur Conan Doyle, L'abisso di Atlantide (The Maracot Deep). Il soggetto è interessante, ma i mostri realizzati da Roger Dicken e l'ambientazione non sono molto credibili e danno al film un'impronta di superficialità.»

(Fantafilm[1])

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Bruno Lattanzi e Fabio De Angelis (a cura di), Le sette città di Atlantide, in Fantafilm. URL consultato il 27 ottobre 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]