Lawrence Gilliard Jr.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lawrence Gilliard Jr.

Lawrence "Larry" Gilliard Jr. (New York, 22 settembre 1971) è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Lawrence Gilliard Jr. è nato a New York e quando aveva 7 anni lui e la sua famiglia si trasferirono a Baltimora. Ha studiato musica classica a Baltimora nella scuola dell'arte Juilliard School insieme a Jada Pinkett Smith e Tupac Shakur. Ha studiato recitazione presso The American Academy of Dramatic Arts, The Acting Studio e The Stella Adler Conservatory. Larry è attore di teatro che ha ricevuto recensioni positive per il suo ruolo di Booth in una produzione del Pulitzer Prize-winning play, Topdog/Underdog. Ha recitato in film piuttosto famosi al grande pubblico, i quali Money Train (1995), Waterboy (1998), Gangs of New York (2002) e Una notte in giallo (2014). In campo televisivo invece è famoso per il ruolo di D'Angelo Barksdale nella serie televisiva della HBO The Wire e per quello di Bob Stookey nella serie televisiva dell'AMC The Walking Dead.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È sposato con l'attrice Michelle Paress incontrata sul set della serie televisiva The Wire arrivata nella quinta stagione.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Lawrence Gilliard Jr. è stato doppiato da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN11149414800189550154 · ISNI (EN0000 0004 6028 2660 · BNF (FRcb171226852 (data)