Laurent Mekies

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Laurent Mekies (Tours, 28 aprile 1977) è un ingegnere francese, direttore sportivo della Scuderia Ferrari.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Si è laureato all'Università di Loughborough dopo aver ottenuto un master's degree alla École Supérieure des Techniques Aéronautiques et de Construction Automobile di Parigi.

Ha iniziato la sua carriera nel 2000 alla Asiatech, in Formula 3, prima di entrare in Formula 1 andando a lavorare per il team britannico Arrows. Quindi si è trasferito alla Minardi negli anni successivi. Quando la scuderia italiana è stata acquistata dal produttore di bevande energetiche austriaco Red Bull e ribattezzata Toro Rosso alla fine del 2005, è stato promosso a capo ingegnere del team[1].

Ha abbandonato la squadra faentina nel 2014 per entrare alla FIA, in qualità di direttore della sicurezza; nel 2017 è stato nominato vicedirettore di gara della Formula 1[2]. Si è trasferito alla Ferrari nel settembre 2018 come direttore sportivo[3]; dal 2019 ha assunto la responsabilità del reparto Tracciato e Performance[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Laurent Mekies, su f1network.net. URL consultato il 16 novembre 2021.
  2. ^ (PL) Mateusz Szymkiewicz, Herbie Blash ustąpi z roli zastępcy dyrektora wyścigów po sezonie 2016, su f1wm.pl, 5 luglio 2016. URL consultato il 16 novembre 2021.
  3. ^ (PL) Nataniel Piórkowski, Laurent Mekies odejdzie z FIA i dołączy do Ferrari, su f1wm.pl, 14 marzo 2018. URL consultato il 16 novembre 2021.
  4. ^ (EN) Laurent Mekies, su ferrari.com. URL consultato il 16 novembre 2021.
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie