Lauren Weisberger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lauren Weisberger

Lauren Weisberger (Scranton, 28 marzo 1977) è una scrittrice statunitense, divenuta celebre per il bestseller Il diavolo veste Prada (The Devil Wears Prada), del 2003, di cui è stata realizzata una trasposizione cinematografica con Meryl Streep, Emily Blunt, Anne Hathaway e Stanley Tucci.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si è laureata alla Cornell University nel 1999 e ora vive a New York, dove sono ambientate le sue opere. Prima di laurearsi, la Weisberger, proprio come la protagonista del suo bestseller, ha lavorato come assistente della direttrice di Vogue America, Anna Wintour, la cui figura nel romanzo è adombrata nel personaggio di Miranda Priestly.

Nel 2005 ha pubblicato il romanzo Al diavolo piace dolce (Everyone Worth Knowing). Il suo terzo romanzo, Un anello da Tiffany (Chasing Harry Winston) è stato pubblicato il 27 maggio 2008 negli Stati Uniti. Il 15 novembre 2011 è uscito in Italia il suo quarto romanzo, Il diavolo vola a Hollywood. Nel novembre 2013, 10 anni dopo il successo de Il diavolo veste Prada, ne pubblica il tanto atteso sequel, La vendetta veste Prada.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN64246512 · LCCN: (ENn2003033115 · ISNI: (EN0000 0001 2280 9917 · GND: (DE129023620 · BNF: (FRcb14554470v (data)