Lauren Weisberger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lauren Weisberger

Lauren Weisberger (Scranton, 28 marzo 1977) è una scrittrice e giornalista statunitense, divenuta celebre per il bestseller Il diavolo veste Prada (The Devil Wears Prada), del 2003, di cui è stata realizzata una trasposizione cinematografica con Meryl Streep, Emily Blunt, Anne Hathaway e Stanley Tucci.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È nata a Scranton in Pennsylvania da una famiglia di religione ebraica. Ha abitato a Clarks Summit fino all'età di 11 anni, quando i suoi genitori hanno divorziato e lei e la sua sorella minore Dana si sono trasferite, con la madre, ad Allentown. Ha conseguito il diploma presso la Parkland High School nel 1995. Si è laureata in Letteratura Inglese alla Cornell University nel 1999. Dopo essersi laureata ha viaggiato backpacking in Europa, Israele, Egitto, Giordania, Tailandia, India, Nepal e Hong Kong. Tornata a casa si è trasferita a Manhattan (New York), dove sono ambientate le sue opere. E proprio come la protagonista del suo bestseller, ha lavorato come assistente della direttrice di Vogue America, Anna Wintour, la cui figura nel romanzo è adombrata nel personaggio di Miranda Priestly.

Nel 2005 ha pubblicato il romanzo Al diavolo piace dolce (Everyone Worth Knowing). Il suo terzo romanzo, Un anello da Tiffany (Chasing Harry Winston) è stato pubblicato il 27 maggio 2008 negli Stati Uniti. Il 15 novembre 2011 è uscito in Italia il suo quarto romanzo, Il diavolo vola a Hollywood. Nel novembre 2013, 10 anni dopo il successo de Il diavolo veste Prada, ne pubblica il tanto atteso sequel, La vendetta veste Prada.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN64246512 · ISNI (EN0000 0001 2280 9917 · SBN UBOV873862 · Europeana agent/base/73355 · LCCN (ENn2003033115 · GND (DE129023620 · BNE (ESXX1668352 (data) · BNF (FRcb14554470v (data) · J9U (ENHE987007269847005171 · NDL (ENJA00939021 · CONOR.SI (SL62236259 · WorldCat Identities (ENlccn-n2003033115