Lauren Beukes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lauren Beukes nel 2012

Lauren Beukes (Johannesburg, 5 giugno 1976) è una scrittrice sudafricana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Johannesburg nel 1976, vive e lavora a Città del Capo[1].

Dopo la laurea all'Università di Città del Capo ha svolto per 12 anni l'attività di giornalista freelance vivendo per un biennio a New York[2].

Ha iniziato la carriera di scrittrice pubblicando alcuni racconti in antologie prima dell'esordio con un saggio biografico su donne sudafricane celebri[3].

In seguito ha dato alle stampe 4 romanzi che spaziano dalla fantascienza e il fantasy all'horror tra i quali Zoo City ha vinto nel 2001 il Premio Arthur C. Clarke[4].

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Saggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Maverick: Extraordinary Women from South Africa's Past (2005)

Miscellanea[modifica | modifica wikitesto]

  • Slipping: Stories, Essays, and Other Writing (2016)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda della scrittrice, su goodreads.com. URL consultato il 24 dicembre 2017.
  2. ^ (EN) About Lauren Beukes, su laurenbeukes.bookslive.co.za. URL consultato il 24 dicembre 2017.
  3. ^ (EN) Lauren Beukes Biography, su bestfantasybooks.com. URL consultato il 24 dicembre 2017.
  4. ^ (EN) South African author wins Arthur C Clarke award, su theguardian.com. URL consultato il 24 dicembre 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN46505970 · ISNI (EN0000 0001 2279 4225 · LCCN (ENno2005113841 · GND (DE1038292816 · BNF (FRcb16522811m (data) · WorldCat Identities (ENno2005-113841