Laura (Capaccio Paestum)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Laura
Borgata
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Campania-Stemma.svg Campania
ProvinciaProvincia di Salerno-Stemma.png Salerno
ComuneCapaccio-Stemma.png Capaccio Paestum
Territorio
Coordinate40°27′00.7″N 14°58′33.97″E / 40.450195°N 14.976104°E40.450195; 14.976104 (Laura)Coordinate: 40°27′00.7″N 14°58′33.97″E / 40.450195°N 14.976104°E40.450195; 14.976104 (Laura)
Altitudinem s.l.m.
Abitanti1 624 (2011)
Altre informazioni
Cod. postale84063
Prefisso0828
Fuso orarioUTC+1
Nome abitantilaurensi
Patronosanta Maria Lauretana
Giorno festivo15 giugno
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Laura
Laura

Laura è una frazione del comune di Capaccio Paestum (provincia di Salerno) da cui dista 12 km.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La frazione occupa la fascia costiera del comune, per circa 5 km, dalla foce del fiume Sele alla località "ponte di ferro". È caratterizzata da tre assi viari paralleli che corrono il primo lungo la costa, il secondo di fianco alla lussureggiante pineta ed il terzo più all'interno. Lo spazio tra la pineta e l'entroterra, negli ultimi decenni, è stato riempito di alberghi, resort, campeggi, ville e villini di ogni sorta.

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Stazione meteorologica di Capaccio.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Sbarco di truppe americane su di una spiaggia nel Golfo di Salerno durante l'sbarco a Salerno del 9 settembre 1943

Le spiagge della frazione Laura furono interessate il 9 settembre 1943 dagli sbarchi delle forze alleate durante lo sbarco a Salerno.

La stessa frazione Laura e la località di Paestum furono i primi centri abitati liberati dagli alleati durante le operazioni di sbarco.

Ancora oggi, all'altezza dell'Hotel Laura, a circa 200 metri al largo, immergendosi, è visibile una porzione di un mezzo da sbarco alleato ormai quasi completamente ricoperto dalle sabbie del fondale marino.

Giglio di mare sulla costa laurense

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Aree naturali[modifica | modifica wikitesto]

Riserva naturale Foce Sele - Tanagro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Riserva naturale Foce Sele - Tanagro.

La Riserva naturale Foce Sele - Tanagro, comprende, oltre alle fasce litoranee a destra e sinistra del fiume Sele, tutta la parte di pineta rientrante nella frazione Laura.

Stemma[modifica | modifica wikitesto]

Più volte è stato proposto[senza fonte] quale stemma della frazione Laura il "Giglio di mare" (Pancratium maritimum). Infatti questa pianta, che cresce spontaneamente sulle dune sabbiose delle spiagge italiane, è particolarmente presente sul litorale del comune di Capaccio-Paestum ed in particolare nella frazione Laura.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Prevalentemente turistica. La frazione è ricca di alberghi e stabilimenti balneari. Vi sono anche diversi hotel di lusso e ristoranti tipici.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

La frazione Laura è rappresentata dalla seguente squadra di calcio:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]