Last Christmas (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Last Christmas
LastChristmasMovie.png
Kate (Emilia Clarke) e Tom (Henry Golding) in una scena del film
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneRegno Unito, Stati Uniti d'America
Anno2019
Durata103 min
Rapporto2,00:1
Generecommedia, sentimentale
RegiaPaul Feig
SoggettoEmma Thompson, Greg Wise
SceneggiaturaBryony Kimmings, Emma Thompson
ProduttorePaul Feig, Jessie Henderson, David Livingstone, Emma Thompson
Produttore esecutivoSarah Bradshaw
Casa di produzioneFeigco Entertainment
Distribuzione in italianoUniversal Studios
FotografiaJohn Schwartzman
MontaggioBrent White
MusicheTheodore Shapiro, George Michael, Andrew Ridgeley, Wham! (canzoni)
ScenografiaGary Freeman
CostumiRenee Ehrlich Kalfus
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Last Christmas è un film del 2019 scritto e diretto da Paul Feig.

La sceneggiatura è stata scritta da Bryony Kimmings ed Emma Thompson, che ha realizzato il soggetto della pellicola col marito Greg Wise.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Katarina "Kate" lavora come elfo in un negozio di Natale nel centro di Londra, aperto tutto l'anno. È senzatetto dopo essere stata cacciata dal suo coinquilino. Mentre è al lavoro nota un uomo fuori che fissa verso l'alto. Parla con lui, apprendendo che il suo nome è Tom.

Dopo un'audizione di canto senza successo, Kate incontra di nuovo Tom che le propone di fare una passeggiata, intanto la incanta con le sue bizzarre osservazioni su Londra. La mattina seguente, scopre suo malgrado che per la sua solita disattenzione, non ha chiuso il negozio che nella notte viene derubato. Il suo capo, che lei definisce "Santa", esprime delusione per Kate, e in un discorso molto diretto le fa capire quanto sia cambiata dalla persona carismatica e amichevole che era una volta.

Di nuovo sfrattata, Kate è costretta a tornare a casa dei genitori, entrambi immigrati jugoslavi. Sua madre, Petra, soffre di grave depressione e suo padre, un ex avvocato, lavora come autista di taxi in quanto non può permettersi di riqualificarsi per esercitare nel Regno Unito. Kate odia sua madre, mentre sua sorella, Marta, è un avvocato di successo.

Kate inizia a passare più tempo con Tom, che va in bicicletta e fa volontariato in un rifugio per senzatetto, il ragazzo le dice di tenere il telefono in un armadio e spesso scompare per giorni, Kate inizia ad aiutare al rifugio nella speranza di incontrarlo, ma scopre che lo staff non lo ha mai incontrato.

Mentre festeggia la promozione di Marta, Kate inavvertitamente rivela che sua sorella ha una relazione con una donna. Incontra di nuovo Tom, che la accompagna nel suo appartamento. Kate rivela che un anno prima è stata gravemente malata e si è sottoposta a un trapianto di cuore. Kate dice che si sente mezza morta e si chiede se ha il talento per farcela come cantante. Dopo aver passato la notte con Tom, inizia a fare piccoli passi per migliorare la sua vita, prendendosi cura del suo corpo, organizzando per "Santa" un incontro con un uomo danese che ama il Natale tanto quanto lei, scusandosi con Marta e la sua ragazza e cantando canzoni natalizie per raccogliere denaro per il rifugio. Dopo qualche giorno si imbatte di nuovo in Tom, ma quando lui rifiuta l'idea di una relazione, lei si allontana credendo che non la ami veramente.

Tuttavia, Kate continua a cercare di fare del bene. Alla fine torna nell appartamento di Tom, ma incontra solamente un agente immobiliare, il quale rivela che il precedente proprietario è stato ucciso in un incidente in bicicletta un anno prima e l'appartamento da allora, è rimasto vuoto. Trovando il telefono nell'armadio, Kate si rende conto che Tom era il donatore di organi il cui cuore è ora dentro di lei e che tutte le loro interazioni sono state solo allucinazioni. Andando in un piccolo giardino che era il posto preferito di Tom, Kate lo incontra di nuovo, e lui le dice che il suo cuore le apparterrà per sempre.

Per Natale, Kate organizza uno spettacolo con le persone al rifugio e invita tutti i suoi amici, vecchi e nuovi, compresa tutta la sua famiglia, così come "Santa" e l'uomo danese, che ora stanno insieme. Kate esegue la canzone degli Wham! Last Christmas, mentre ha dei flashback dei suoi cosiddetti "incontri" con Tom, fino a quando non si scatena la festa quando si alza il sipario e viene raggiunta dalla band di artisti. Più tardi, Kate e la famiglia celebrano insieme il Natale insieme ad Alba, la fidanzata di Marta, per la prima volta.

La celebrazione del Natale svanisce e una luce intensa si trasforma in una scena estiva, in cui si vede una Kate visibilmente più sana scrivere nel suo diario nel giardino in cui Tom l'aveva portata. È seduta sulla panca commemorativa di Tom, con una targa che porta il suo nome con gli anni della nascita e della morte. Sorridendo e visibilmente felice, Kate alza lo sguardo, come le ha sempre consigliato Tom.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Nel settembre 2018 è stato annunciato che Emilia Clarke ed Henry Golding avrebbero partecipato a una commedia romantica natalizia ambientata a Londra; Paul Feig avrebbe girato la pellicola ed Emma Thompson co-scritto la sceneggiatura.[2] Il mese seguente fu ufficializzato che la Thompson avrebbe anche recitato e che il film avrebbe compreso musica di George Michael e degli Wham!, tra cui Last Christmas, e tracce mai sentite prima.[3] Nel novembre 2018 Michelle Yeoh si è unita al cast.[4]

Cameo[modifica | modifica wikitesto]

Andrew Ridgeley, l'ex compagno di George Michael negli Wham!, appare in un cameo.[5]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese iniziarono il 26 novembre 2018 e terminarono a febbraio 2019.[6] Il budget del film è stato di 25 milioni di dollari.[7]

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

La colonna sonora del film è stata composta da Theodore Shapiro.[8]

È stato inoltre pubblicato un album ufficiale contenente 14 successi di George Michael e degli Wham! più il brano inedito This Is How (We Want You to Get High) registrato nel 2015.[9][10]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Last Christmas
  2. Too Funky
  3. Fantasy
  4. Praying for Time
  5. Faith
  6. Waiting for That Day
  7. Heal the Pain
  8. One More Try
  9. Fastlove
  10. Everything She Wants
  11. Wake Me Up Before You Go-Go
  12. Move On
  13. Freedom! '90
  14. Praying for Time (MTV Unplugged)
  15. This Is How (We Want You to Get High)

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito l'8 novembre 2019 negli Stati Uniti d'America[11] e il 19 dicembre in Italia.[12]

Edizioni home video[modifica | modifica wikitesto]

Il film è disponibile in formato digitale dal 21 gennaio 2020 e in Blu-ray Disc e DVD dal 4 febbraio 2020.[13]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

Last Christmas ha incassato 35150750 $ in Nord America e 86400000 $ nel resto del mondo, per un incasso complessivo di 121550750 $, a fronte di un budget di produzione di $25 milioni.[7]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ottiene il 46% delle recensioni professionali positive, con un voto medio di 5,4 su 10 basato su 209 critiche,[14] mentre su Metacritic ha un punteggio di 50 su 100 basato su 40 recensioni.[15]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Valentina D'Amico, Last Christmas, Emilia Clarke: "Che fastidio gli spoiler sul colpo di scena!", su movieplayer.it, Movieplayer.it, 8 novembre 2019. URL consultato il 10 novembre 2019.
  2. ^ (EN) Rebecca Ford, Emilia Clarke, Henry Golding to Star in 'Last Christmas' (Exclusive), su The Hollywood Reporter, 18 settembre 2018. URL consultato il 16 novembre 2019.
  3. ^ (EN) Justin Kroll, Paul Feig’s ‘Last Christmas’ Dated, Will Feature Unreleased George Michael Music, su Variety, 26 ottobre 2018. URL consultato il 16 novembre 2019.
  4. ^ (EN) Mia Galuppo, Michelle Yeoh Joins Henry Golding in Paul Feig's 'Last Christmas' (Exclusive), su The Hollywood Reporter, 28 novembre 2018. URL consultato il 16 novembre 2019.
  5. ^ (EN) Marcus Jones, Here's one aspect of the Last Christmas twist you may have missed, su Entertainment Weekly, 10 novembre 2019. URL consultato l'8 marzo 2020.
  6. ^ (EN) Christopher Marc, Emma Thompson/Paul Feig’s Universal Holiday Comedy ‘Last Christmas’ Shoots November-February In London, su GWW, 5 settembre 2018. URL consultato il 16 novembre 2019.
  7. ^ a b (EN) Last Christmas, su Box Office Mojo, Amazon.com. URL consultato il 16 giugno 2021. Modifica su Wikidata
  8. ^ (EN) Theodore Shapiro to Score Jay Roach’s Roger Ailes Movie & Paul Feig’s ‘Last Christmas’, su Film Music Reporter, 14 dicembre 2018. URL consultato il 17 novembre 2019.
  9. ^ (EN) 'Last Christmas' Soundtrack Track List: See It Here, su Billboard, 4 ottobre 2019. URL consultato il 17 novembre 2019.
  10. ^ (EN) George Michael: Upbeat new song premieres on Radio 2, su BBC, 6 novembre 2019. URL consultato il 17 novembre 2019.
  11. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Emilia Clarke & Henry Golding Romantic Comedy ‘Last Christmas’ Gets Release Date Shift – Update, su Deadline, 19 aprile 2019. URL consultato il 12 settembre 2019.
  12. ^ Davide Mirabello, Last Christmas: ecco il nuovo poster e data d'uscita, su cinematographe.it. URL consultato il 4 novembre 2019.
  13. ^ (EN) Last Christmas (2019), su dvdsreleasedates.com. URL consultato il 14 maggio 2020.
  14. ^ (EN) Last Christmas, su Rotten Tomatoes, Fandango Media, LLC. URL consultato il 10 ottobre 2021. Modifica su Wikidata
  15. ^ (EN) Last Christmas, su Metacritic, Red Ventures. URL consultato il 10 ottobre 2021. Modifica su Wikidata

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema