Last Cab to Darwin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Last Cab to Darwin
Titolo originaleLast Cab to Darwin
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneAustralia
Anno2015
Generedrammatico, commedia, biografico
RegiaJeremy Sims
SoggettoReg Cribb (piéce teatrale)
SceneggiaturaJeremy Sims, Reg Cribb
ProduttoreLisa Duff, Greg Duffy, Jeremy Sims
FotografiaSteve Arnold
MontaggioMarcus D'Arcy
MusicheEd Kuepper
Interpreti e personaggi

Last Cab to Darwin è un film del 2015 diretto, co-sceneggiato e co-prodotto da Jeremy Sims.

È basato sull'omonima pièce teatrale del 2003 scritta da Reg Cribb, qui nelle vesti di sceneggiatore, e prodotta da Sims, a sua volta ispirata alla storia vera di Max Bell, un tassista a cui venne diagnosticato il cancro nei primi anni novanta.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A Rex, un anziano tassista di Broken Hill, viene diagnosticato un cancro che gli lascia pochi mesi di vita. Deciso a compiere l'eutanasia in una clinica specializzata, Rex parte con il suo mezzo alla volta di Darwin, in un viaggio in cui incontrerà diversi personaggi che lo porteranno a riflettere sul valore della vita.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Nel dicembre del 2012, Michael Caton, Jacki Weaver e Ningali Lawford sono entrati nel cast.[2] Nell'ottobre del 2013, il progetto è stato uno dei sei film ad essere riconosciuto di validità culturale da parte del governo australiano, che ha stanziato 5.4 milioni di dollari come budget.[3] Nel febbraio del 2014, Emma Hamilton è entrata nel cast nel ruolo di un infermiera inglese, ora backpacker in vacanza in Australia.[4] Prima del coinvolgimento della Hamilton, si era fatto il nome di Rebel Wilson per il suo ruolo.[5]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese si sono tenute tra i mesi di maggio e giugno del 2014.[6]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha incassato 5.5 milioni di dollari al botteghino australiano.[7]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Last Cab to Darwin è stato accolto positivamente dalla critica. Sull'aggregatore di recensioni online Rotten Tomatoes detiene una percentuale dell'86% di giudizi positivi.[8]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Michaela Boland, Review: 'Last Cab to Darwin', Variety, 29 agosto 2004. URL consultato il 20 marzo 2014.
  2. ^ (EN) Jacki Weaver, Michael Caton to start in euthanasia film, news.com.au, 17 dicembre 2012.
  3. ^ (EN) Media Releases 2013: Nicole Kidman heads home to star in 'Strangerland', Screen Australia, 18 ottobre 2013 (archiviato dall'url originale il 23 marzo 2014).
  4. ^ (EN) Don Groves, Two more actors booked for Last Cab to Darwin, Inside Film, 28 febbraio 2014.
  5. ^ (EN) Don Groves, Last Cab will tackle euthanasia, with humour, Inside Film, 18 settembre 2013.
  6. ^ (EN) Emily Roberts, Last Cab shooting wraps up, Barrier Daily Truth, 20 maggio 2014. URL consultato il 4 agosto 2015.
  7. ^ (EN) Last Cab to Darwin, su Box Office Mojo. Modifica su Wikidata
  8. ^ (EN) Last Cab to Darwin, in Rotten Tomatoes, Flixster Inc. Modifica su Wikidata
  9. ^ (EN) ‘Mad Max,’ ‘Dressmaker’ Split Australian Academy Awards. URL consultato il 28 ottobre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]