Lambda Serpentis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lambda Serpentis
Mappa della costellazione del Serpente.Mappa della costellazione del Serpente.
Classificazione Nana gialla
Classe spettrale G0V
Distanza dal Sole 39,5 anni luce
Costellazione Serpente
Coordinate
(all'epoca J2000)
Ascensione retta 15h 46m 26,614s
Declinazione +07° 21′ 11,04″
Dati fisici
Raggio medio 1,34 R
Massa
1,11[1] M
Temperatura
superficiale
5951 K[2] (media)
Luminosità
Metallicità 100% rispetto al Sole[2]
Età stimata 6,3 miliardi di anni
Dati osservativi
Magnitudine app. +4,42
Magnitudine ass. +4,00[3]
Parallasse 82,48
Moto proprio AR: -224,00 mas/anno
Dec: -70,64 mas/anno
Velocità radiale -66 km/s
Nomenclature alternative
27 Serpentis, HR 5868, HD 141004, SAO 121186, HIP 77257.


Lambda Serpentis ((λ Ser, λ Serpentis) è una stella della costellazione del Serpente di magnitudine 4,42, distante 39,5 anni luce dal sistema solare[3]. La velocità radiale (-66 km/s) indica che la stella si sta velocemente avvicinando alla Terra, e tra circa 172.000 anni raggiungerà la distanza minima, a circa 7,9 anni luce dal Sole[3]. In quel periodo la stella sarà molto più brillante di quanto lo sia nell'epoca attuale, e la sua magnitudine apparente sarà di circa +0,9[4].

Caratteristiche fisiche[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di una nana gialla molto simile al Sole, di classe spettrale G0-V[2], anche se alcuni cataloghi la indicano come subgigante[5]. Si tratta di una nana gialla molto simile al Sole, con una massa e un raggio di poco superiori a quelli della nostra stella[1], mentre la luminosità è oltre 2 volte superiore[3]. La temperatura superficiale è attorno ai 5950 K e un'altra similitudine con il Sole è la sua metallicità, che è praticamente la stessa, mentre l'età della stella appare superiore a quella del Sole ed è stimata sui 6 miliardi di anni o poco più[1].

In passato fu suggerito che la stella avesse una compagna spettroscopica con un periodo di 1837 giorni; tuttavia osservazioni successive esclusero la presenza di compagne stellari, confermando che si tratta di una stella singola[5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Stellar parameters of nearby cool stars (Takeda+, 2007)
  2. ^ a b c Abundances in G-type stars with exoplanets (Kang+, 2011)
  3. ^ a b c d e Extended Hipparcos Compilation (XHIP) (Anderson+, 2012)
  4. ^ Nota la distanza e la magnitudine assoluta, la magnitudine apparente è data dalla formula: : \ m = M -5 + 5 \log_{10}d, dove \ d è la distanza dell'oggetto espressa in parsec.
  5. ^ a b (EN) Lambda Serpentis, solstation.com. URL consultato il 30 gennaio 2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

stelle Portale Stelle: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di stelle e costellazioni