Lamarck - Caulaincourt (metropolitana di Parigi)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Metro-M.svg Lamarck — Caulaincourt
171838500 9b0ae75270 o Metro de Paris Ligne 12 station Lamarck Caulaincourt.jpg
Stazione della metropolitana di Parigi
Inaugurazione 31 ottobre 1912
Stato in uso
Linea Linea 12
Localizzazione Parigi
Mappa di localizzazione: Parigi
Lamarck — Caulaincourt
Metropolitane del mondo

Coordinate: 48°53′22.21″N 2°20′19.72″E / 48.889502°N 2.338812°E48.889502; 2.338812

Lamarck — Caulaincourt è una stazione della Metropolitana di Parigi sulla linea 12, sita nel XVIII° arrondissement di Parigi.

La stazione[modifica | modifica sorgente]

L'ingresso della stazione

La stazione venne aperta il 31 ottobre 1912. Nel quadro del rinnovamento della Metropolitana di Parigi, la RATP ha deciso di ristrutturare la stazione di Lamark-Caulaincourt chiudendola al pubblico per lavori da 27 marzo al 16 giugno 2006. I lavori hanno comportato miglioramenti all'insieme della stazione ad eccezione dei marciapiedi che erano stati rifatti fra il 2000 ed il 2001.

Origine del nome[modifica | modifica sorgente]

All'inizio si pensò di dedicare la stazione a Constantin Pecqueur, il nome divenne Lamarck, quindi Lamarck (Caulaincourt) fino ad assumere il nome definitivo di Lamarck - Caulaincourt. Sui marciapiedi le targhe riportano soltanto il nome Lamarck.

Essa è dedicata a Jean-Baptiste Pierre de Monet, cavaliere di Lamarck (Bazentin, Somme 1744- Parigi 1829), professore di zoologia degli invertebrati, definì una teoria sull'evoluzione degli esseri viventi nei trattati Philosophie zoologique e Histoire naturelle des animaux sans vertèbres.

Il secondo nome ricorda il marchese Armand de Caulaincourt (1772-1827) che fu generale e ambasciatore in Russia dal 1807 al 1811. In seguito divenne ministro degli Affari Esteri dal 1813 al 1814

Accessi[modifica | modifica sorgente]

La stazione Lamarck-Caulaincourt ha un ingresso molto pittoresco (che si vede nel film Il favoloso mondo di Amélie ma rappresentato alla fine di rue des Martyrs, dove in realtà si trova la stazione Blanche) contornato da due scale che conducono verso la cima della butte Montmartre. I marciapiedi si trovano 25 metri sotto l'entrata[1], e si raggiungono a mezzo di un ascensore o di una scala a chiocciola.

  • 53, rue Lamarck

Interconnessioni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Jean Robert, Notre métro, p. 88

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Metropolitana di ParigiLinea 12
Front populairePorte de la ChapelleMarx DormoyMarcadet - Poissonniers Metro-M.svg 4Jules JoffrinLamarck - CaulaincourtAbbesses Funicolare di MontmartrePigalle Metro-M.svg 2
Saint-GeorgesNotre-Dame-de-LoretteTrinité - d'Estienne d'OrvesSaint-Lazare Metro-M.svg 3 13 14 RER.svg EMadeleine Metro-M.svg 8 14Concorde Metro-M.svg 1 8Assemblée NationaleSolférino RER.svg CRue du BacSèvres - Babylone Metro-M.svg 10RennesNotre-Dame-des-ChampsMontparnasse - Bienvenüe Metro-M.svg 4 6 13FalguièrePasteur Metro-M.svg 6VolontairesVaugirardConventionPorte de Versailles Tramway-T.svg 3Corentin CeltonMairie d'Issy