Lago di Zoccolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lago di Zoccolo
Zoggler Stausee
Zoggler Stausee.JPG
Stato Italia Italia
Regione Trentino-Alto Adige Trentino-Alto Adige
Provincia Bolzano Bolzano
Comune Ultimo (Italia)-Stemma.png Ultimo
Coordinate 46°32′16.25″N 10°58′58.42″E / 46.537846°N 10.982895°E46.537846; 10.982895Coordinate: 46°32′16.25″N 10°58′58.42″E / 46.537846°N 10.982895°E46.537846; 10.982895
Altitudine 1.141 m s.l.m.
Dimensioni
Superficie 1,43 km²
Profondità massima 98,5 m
Volume 0,0335 km³
Idrografia
Origine artificiale
Bacino idrografico 181 km²
Immissari principali torrente Valsura
Emissari principali torrente Valsura
Mappa di localizzazione: Italia
Lago di ZoccoloZoggler Stausee
Lago di Zoccolo
Zoggler Stausee

Il lago Zoccolo (Zoggler Stausee in tedesco) si trova poco più a monte del paese di Santa Valburga, in val d'Ultimo, una valle che inizia presso Lana, in Alto Adige.

Il lago in realtà è un lago artificiale, il più grande della val d'Ultimo.

Nei pressi del lago si trova anche una strada che porta agli impianti sciistici di Schwemmalm. Inoltre, si diramano altri sentieri per il lago Quaira (Arzkarsee) ed per i laghi del Covolo (Kofler Seen).

A monte del lago, dove il torrente Valsura si getta nel bacino, sorge un centro abitato: Pracupola (Kuppelwies).

Pesca nel lago[modifica | modifica wikitesto]

Nel lago si trovano diverse specie di pesci, tra cui la trota iridea, il salmerino di fontana, la trota fario, il salmerino alpino e la trota marmorata. Di queste ultime oramai non se ne trovano più in abbondanza, in quanto il lago è stato prosciugato nel 1988. È quindi possibile effettuare la pesca, solamente dopo aver acquistato anche sul posto il permesso giornaliero.

Immersioni nel lago[modifica | modifica wikitesto]

Questo bacino è spesso utilizzato dalle scuole subacquee dell'Alto Adige per corsi e giornate dedicate alle immersioni.

La centrale idroelettrica[modifica | modifica wikitesto]

La centrale idroelettrica affiliata al lago fu costruita tra il 1957 e il 1963, come molte delle dighe in Alto Adige. La val d'Ultimo in particolare è stata oggetto di un'enorme opera per la realizzazione di diversi bacini imbiferi.

Per la costruzione del lago, scomparvero sotto le acque alcuni masi.

La diga ha una portata di 7,60 m³/s, e presenta un salto di ben 730 metri, fornendo una potenza nominale in media di 15519,83 kW.

La corsa dei masi[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2004, tradizionalmente attorno alle sponde del lago, ogni anno si effettua la "corsa dei masi" (Ultner Höfelauf).[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Anton Mairhofer, Zoggler-Stausee in Ulten: eine historische Reise, S. Valburga, Bildungsausschuss Ulten, 2009

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Alto Adige Portale Alto Adige: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Alto Adige