Lago di Scutari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lago di Scutari
Lake Skadar, Shkoder Albania 2016.jpg
Stati Albania Albania
Montenegro Montenegro
Regioni Prefettura di Scutari
Antivari
Coordinate 42°09′59″N 19°19′33″E / 42.166389°N 19.325833°E42.166389; 19.325833Coordinate: 42°09′59″N 19°19′33″E / 42.166389°N 19.325833°E42.166389; 19.325833
Altitudine m s.l.m.
Dimensioni
Superficie 450 km²
Profondità massima 60 m
Profondità media 44 m
Idrografia
Immissari principali Morača
Emissari principali Boiana
Lago di Scutari.svg

Il lago di Scutari (in albanese: Liqeni i Shkodrës; in serbo: Skadarsko Jezero / Скадарско језеро), è il più grande lago della penisola balcanica.

Il lago è così chiamato in quanto sull'estremo sud-orientale si trova la città di Scutari (Shkodër, in albanese). Il lago è situato al confine fra l'Albania e il Montenegro, a quest'ultimo appartengono circa i 2/3 della superficie.

A sud-ovest una catena montuosa che raggiunge i 1.600 m (tra le cime di maggior rilievo i monti Rumija [m 1.594 s.l.m.] e Tarabosh [m 593]) lo separa dal mare Adriatico, dal quale dista appena 12 km.

Il lago occupa una depressione carsica e ha un livello di profondità massima di 60 m, con una media di 44 m; la variabilità della profondità è dovuta alle variazioni di flusso di acque afferenti, provenienti in gran parte da massicce sorgenti subacquee. Anche la superficie del lago cambia vistosamente a seconda del ciclo stagionale: le variazioni non sono dovute ad evaporazione, ma piuttosto ai flussi sotterranei già citati, che variano stagionalmente in maniera altrettanto vistosa. La superficie è stimata tra i 370 e 450 km². Immissario è il fiume Morača, emissario il Boiana.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN248970019