Lago di Salda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lago di Salda
Salda Gölü 2.jpg
Vista del lago
Stato Turchia Turchia
Regione Mar Mediterraneo
Provincia Burdur
Coordinate 37°33′N 29°41′E / 37.55°N 29.683333°E37.55; 29.683333
Altitudine 1316 m s.l.m.
Dimensioni
Superficie 43.70 km²
Profondità massima 184 m
Profondità media 196 m
Mappa di localizzazione: Turchia
Lago di Salda
Lago di Salda

Il lago di Salda (in turco: Salda Gölü) è un lago craterico di medie dimensioni nella Turchia sud-occidentale, entro i confini del distretto di Yeşilova nella provincia di Burdur, e si trova a una distanza di circa cinquanta chilometri a ovest dalla sede provinciale di Burdur. Si estende su parte di un'area conosciuta come il Distretto dei laghi nell'Anatolia sudoccidentale.

Geografia e geologia[modifica | modifica wikitesto]

Sebbene il lago di Salda sia geograficamente separato dai laghi più grandi che sono più a ovest ed, essendo un lago craterico, sia morfologicamente differente, esso è spesso citato come parte della regione dei laghi turchi, la quale si estende attraverso l'Anatolia interna occidentale e meridionale, specialmente nelle province di Isparta e Afyonkarahisar. Il lago si trova a un'altitudine di 1316 m,[1], la sua area copre 4.370 ettari e la sua profondità raggiunge i 196 metri, rendendolo uno dei laghi più profondi della Turchia, se non il più profondo. I dati storici sedimentari del lago mostrano cambiamenti climatici ad alta risoluzione legati alla variabilità solare durante l'ultimo millennio. [2]

Si tratta di un punto di escursione popolare in tutta la regione e dal resto del paese, soprattutto a causa del minerale di idromagnesite trovato lungo le sue coste che si ritiene offra rimedio per alcune malattie dermatologiche.

Flora e fauna[modifica | modifica wikitesto]

Il litorale circondato da foreste di pini neri è anche popolare tra i cacciatori, a causa della selvaggina e degli uccelli che lì vivono, che includono quaglie, lepri, volpi, cinghiali e anatre selvatiche, a parte il pesce del lago. Spiagge di sabbia bianca, acqua limpida e sette isolotti bianchi come il cristallo all'interno del lago completano il paesaggio. Una borgata che incomincia quasi sulla riva a sud-ovest del lago porta lo stesso nome, Salda. La sede amministrativa locale di Yeşilova si trova a est del lago a una distanza di circa quattro chilometri, e il comune di Yeşilova gestisce le strutture di campeggio sul lago. La sua morfologia peculiare ha portato a condurre numerosi studi accademici sul lago di Salda. L'insolita natura alcalina del lago determina che è una delle poche località in cui crescono ancora antiche alghe stromatolite.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (TR) Salda Gölü, su issuu.com, Orman ve Su İşleri Bakanlığı. URL consultato il 29 settembre 2018.
  2. ^ Danladi, I. B., & Akçer-Ön, S. (2017). Solar forcing and climate variability during the past millennium as recorded in a high altitude lake: Lake Salda (SW Anatolia). Quaternary International
  3. ^ C. J. R. Braithwaite (University of Glasgow, Department of Geology and Applied Geology) - Veysel Zedef Selçuk University, Konya, Hydromagnesite stromatolites and sediments in an alkaline lake, Salda Golu, Turkey, su jsedres.sepmonline.org, Journal of Sedimentary Research - V. 66; no. 5; p. 991-1002, settembre 1996.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Turchia Portale Turchia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Turchia