Lago Monoun

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lago Monoun
Lake Monoun.jpg
Il lago Monoun visto dal satellite Landsat 7
Stato Camerun Camerun
Coordinate 5°34′48″N 10°35′12″E / 5.58°N 10.586667°E5.58; 10.586667Coordinate: 5°34′48″N 10°35′12″E / 5.58°N 10.586667°E5.58; 10.586667
Altitudine 1 080 m s.l.m.
Dimensioni
Profondità massima 100 m
Mappa di localizzazione: Camerun
Lago Monoun
Lago Monoun
Cameroon physical map.svg

Il lago Monoun è un lago vulcanico situato nella regione dell'ovest del Camerun.

Il 15 agosto del 1984 nel lago avvenne quella che fu in seguito riconosciuta come eruzione di tipo limnico, che provocò un'abbondante emissione di anidride carbonica (CO2) in seguito alla quale morirono per asfissia 37 persone.[1] La causa della moria di persone non ebbe inizialmente una spiegazione e fu ipotizzato anche un atto terroristico. Approfondite indagini, conseguenti soprattutto al successivo e più importante evento avvenuto nel lago Nyos due anni più tardi, che portarono alla morte per asfissia di circa 1700 persone oltre a 3500 capi di bestiame,[2] portarono alla comprensione di quanto era successo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ H. Sigurdsson, J.D. Devine, F.M. Tchua, F.M. Presser, M.K.W. Pringle e W.C. Evans, Origin of the lethal gas burst from Lake Monoun, Cameroun, in Journal of Volcanology and Geothermal Research, vol. 31, 1987, pp. 1–16, Bibcode:1987JVGR...31....1S, DOI:10.1016/0377-0273(87)90002-3.
  2. ^ George W. Kling, Michael A. Clark, Glen N. Wagner, Harry R. Compton, Alan M. Humphrey, Joseph D. Devine, William C. Evans, John P. Lockwood, Michele L. Tuttle e E. J. Koenigsberg, The 1986 Lake Nyos Gas Disaster in Cameroon, West Africa, in Science, vol. 236, nº 4798, 1987, pp. 169–75, Bibcode:1987Sci...236..169K, DOI:10.1126/science.236.4798.169, PMID 17789781.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]