Lagidium wolffsohni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Viscaccia di Wolffsohn
Lagidium wolffsohni (8392239021).jpg
Lagidium wolffsohni
Stato di conservazione
Status none DD.svg
Dati insufficienti[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Mammalia
Sottoclasse Theria
Infraclasse Eutheria
Superordine Euarchontoglires
(clade) Glires
Ordine Rodentia
Sottordine Hystricomorpha
Infraordine Hystricognathi
Parvordine Caviomorpha
Famiglia Chinchillidae
Genere Lagidium
Specie L. wolffsohni
Nomenclatura binomiale
Lagidium wolffsohni
Thomas, 1907

La viscaccia di Wolffsohn (Lagidium wolffsohni) è un roditore della famiglia Chinchillidae.[1][2]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Vive in Argentina e Cile. Il suo habitat naturale è costituito da zone rocciose.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Roach, N. 2016, Lagidium wolffsohni, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2020.2, IUCN, 2020. URL consultato l'8 dicembre 2020.
  2. ^ (EN) D.E. Wilson e D.M. Reeder, Lagidium wolffsohni, in Mammal Species of the World. A Taxonomic and Geographic Reference, 3ª ed., Johns Hopkins University Press, 2005, ISBN 0-8018-8221-4.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi