Labyrinth (album David Bowie)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Labyrinth
ArtistaDavid Bowie, Trevor Jones
Tipo albumStudio
Pubblicazione22 giugno 1986
Durata43:43
Dischi1
Tracce12
GenereColonna sonora
David Bowie - cronologia
Album precedente
(1984)
Album successivo
(1987)

Labyrinth è un album di David Bowie e Trevor Jones pubblicato nel 1986, colonna sonora dell'omonimo film diretto da Jim Henson.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

L'album contiene il tema principale del film, opera del compositore Trevor Jones, diviso in sei tracce per la colonna sonora: Into the Labyrinth, Sarah, Hallucination, The Goblin Battle, Thirteen O'Clock, e Home at Last.

In aggiunta, Bowie registrò cinque brani per la pellicola: Underground, Magic Dance, Chilly Down, As the World Falls Down, e Within You. Underground è presente nel disco in due versioni, una appena accennata sui titoli di testa del film ed una completa. Underground fu pubblicata su singolo in diversi Paesi.[1] Magic Dance uscì in formato 12" negli Stati Uniti[2], anche As the World Falls Down sarebbe dovuta uscire su singolo ma la pubblicazione venne cancellata all'ultimo per ragioni mai ben chiarite.[3] L'unica canzone nella quale Bowie non canta è Chilly Down, che è interpretata dagli attori Charles Augins, Richard Bodkin, Kevin Clash, e Danny John-Jules.[4]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  • Tutti i brani sono ad opera di David Bowie, eccetto dove diversamente indicato.
  1. Opening Titles Including Underground - 3:22
  2. Into The Labyrinth (Trevor Jones) - 2:13
  3. Magic Dance - 5:14
  4. Sarah (Trevor Jones) - 3:13
  5. Chilly Down - 3:47
  6. Hallucination (Trevor Jones) - 3:03
  7. As The World Falls Down - 4:52
  8. The Goblin Battle (Trevor Jones) - 3:32
  9. Within You - 3:32
  10. Thirteen O'Clock (Trevor Jones) - 3:09
  11. Home At Last (Trevor Jones) - 1:49
  12. Underground - 5:57

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Steve McDonald, Labyrinth (1986), Allmusic.com. URL consultato il 25 gennaio 2012.
  2. ^ Pegg (2002), p. 119
  3. ^ Pegg (2002), p. 26
  4. ^ (EN) Labyrinth. Note di copertina di David Bowie [Liner Notes], EMI, 1986.