La vita moderna di Rocko: Attrazione statica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La vita moderna di Rocko: Attrazione statica
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2019
Durata45 Minuti
Rapporto1,85:1
Genereanimazione, commedia
RegiaJoe Murray, Cosmo Serguson
SoggettoMr. Lawrence, Joe Murray, Martin Olson dalla serie animata La vita moderna di Rocko
SceneggiaturaJoe Murray, Cosmo Serguson, Dan Becker, Tom Smith
ProduttoreLizbeth Velasco, Raymie Muzquiz
Produttore esecutivoJoe Murray
Casa di produzioneJoe Murray Productions, Nickelodeon
Distribuzione in italianoNetflix
MontaggioKevin Sukho Lee
MusichePat Irwin
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

La vita moderna di Rocko: Attrazione statica è uno speciale animato statunitense basato sulla serie di Nickelodeon di Joe Murray La vita moderna di Rocko. È stato originariamente previsto per la prima volta su Nickelodeon nel 2018 come uno speciale televisivo, ma è stato lasciato invariato; a maggio 2019, Nickelodeon ha venduto i diritti di distribuzione dello speciale a Netflix, che ha rilasciato il film il 9 agosto 2019, in onda 22 anni dopo il finale della serie originale. Dopo essere rimasto bloccato nello spazio per 20 anni, Rocko e i suoi amici tornano in una O-Town di fine 2010 con servizi moderni come telefoni touchscreen in costante aggiornamento, bevande energetiche radioattive, camion alimentari e caffetterie in ogni angolo. Rocko, che non condivide l'entusiasmo di Heffer e Filburt per il 21 ° secolo, tenta di riportare in onda il suo programma televisivo preferito Gli Zucconi, poiché è l'ultimo residuo del suo passato; per farlo, si mette alla ricerca di Ralph Capoccione, il creatore dello spettacolo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo che la casa di Rocko è stata lanciata nello spazio il 24 novembre 1996, Rocko, Heffer, Filburt e Spunky sono stati alla deriva per 20 anni non facendo altro che guardare vecchi video degli episodi degli Zucconi. Passando dalla Terra, Filburt si rende conto che il telecomando che controlla il razzo è sempre stato bloccato sul calcio di Heffer. Usano il pulsante di rientro e rientrano a O-Town il 24 novembre 2016, che ritengono sia cambiato radicalmente negli ultimi 20 anni. Heffer e Filburt accettano rapidamente tutte le nuove usanze e tecnologie, ma Rocko è sopraffatto e si ritrova a casa sua. Bev Capoccione viene per dare il bentornato a Rocko sulla Terra; quando gli è stato chiesto da Rocko perché non riesce a trovare Gli Zucconi in TV, spiega che lo spettacolo è stato mandato in onda per molti anni, con grande orrore di Rocko. Nel frattempo, Ed Capoccione commette un errore clericale a causa di un incidente causato dal rientro di Rocko. Di conseguenza, Conglom-O entra in bancarotta, insieme a tutta O-Town. Ed viene licenziato e la sua casa è prevista per la demolizione il giorno successivo. Su suggerimento di Rocko, i due tornano a Conglom-O e convincono il signor Lercio a riportare indietro Gli Zucconi, sostenendo che un risveglio farà abbastanza soldi per salvare la compagnia. Lercio accetta e assume nuovamente Ed, ma ordina ai Fratelli Camaleonti di dirigere uno speciale animato in CGI. Convinto che questa nuova direzione rovinerà Gli Zucconi, Rocko decide di trovare il creatore originale Ralph Capoccione, che è partito per un viaggio alla scoperta di sé stesso. Usando un divano attaccato a un drone, lui, Heffer e Filburt viaggiano per il mondo alla ricerca di Ralph, ma la loro batteria si esaurisce e si schiantano nel deserto. Lì trovano Ralph, che viene fuori come transgender e ora è Rachel, mentre guida un camion dei gelati Zucconi. Rocko supplica Rachel di tornare a O-Town e riportare indietro Gli Zucconi, e alla fine accetta per il bene della sua famiglia. Nel frattempo, Lercio è scontenta dello speciale CGI Zucconi e assume Rachel per subentrare quando Rocko ritorna con lei. Ed si arrabbia e rifiuta di accettare la transizione di suo figlio prima di uscire di corsa, lasciando in pericolo Conglom-O e la città. Rocko parte sentendosi depresso mentre Rachel, nonostante le parole di suo padre, inizia a lavorare allo speciale, ispirato dai ricordi affettuosi dei suoi genitori. Rocko trova Ed nella sua casa ormai demolita e i due discutono della loro comune paura e resistenza al cambiamento. I venti del cambiamento si presentano per insegnare loro come il cambiamento è la chiave della felicità. Rocko riceve quindi una telefonata da Heffer e Filburt che lo informa che lo speciale Zucconi è completo e sta per essere presentato in anteprima a Conglom-O. Trascina Ed alla premiere ed i due iniziano a guardare, solo per scoprire che Rachel ha aggiunto un nuovo personaggio allo spettacolo: una piccola Zuccona. Tutti tranne Rocko adorano il nuovo personaggio, portando lo speciale a guadagnare miliardi di dollari, ed Ed, vedendo l'influenza della loro vita familiare nello speciale, si riconcilia con Rachel. Rocko afferma con rabbia la sua disapprovazione per lo speciale, ritenendolo troppo diverso dagli Zucconi originali, ma Ed lo convince che il cambiamento fa parte della vita e dovrebbe essere abbracciato, che Rocko accetta. Il razzo che ha lanciato la casa di Rocko si schianta improvvisamente contro l'edificio Conglom-O, lanciandolo e Lercio nello spazio, e il denaro guadagnato piove sulla folla, salvando la città. Filburt si riunisce con sua moglie e la sua famiglia, e Rachel e i suoi genitori partono per una nuova vita insieme nel suo furgoncino dei gelati.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Nel settembre 2015, Nickelodeon ha dichiarato che alcune delle sue vecchie proprietà erano state prese in considerazione per i revival, e che La vita moderna di Rocko era uno di loro. L'11 agosto 2016, Nickelodeon ha annunciato di aver acceso uno speciale televisivo di un'ora, con Joe Murray come produttore esecutivo. Murray ha rivelato Vice Media Motherboard che nello speciale, Rocko tornerà a O-Town dopo essere stato nello spazio per 20 anni, e che si concentrerà sulla dipendenza delle persone dalla tecnologia moderna. Il 22 giugno 2017, è stato annunciato che il titolo dello speciale sarebbe stato La Vita Moderna Di Rocko: Attrazione Statica, e ha riconfermato che l'intero cast principale e il cast ricorrente sarebbero stati ripresi i loro ruoli, insieme ai nuovi doppiatori Steve Little e il co-direttore Cosmo Serguson. Una data di uscita è stata originariamente impostata nel 2018. Una speciale sbirciatina è stata pubblicata in concomitanza con il panel Rocko al San Diego Comic-Con nel 2017. La stessa clip è stata caricata su YouTube il 20 luglio 2017. Nello speciale, viene rivelato che l'ex Ralph Capoccione è transgender e ora si chiama Rachel. Murray ha affermato che il tema dello speciale, sull'accettazione dei cambiamenti, ha fatto sì che l'inclusione di un personaggio trans e il fatto che altri accettassero il loro cambiamento fosse naturale come parte della storia. Su suggerimento di Nickelodeon, il team di Murray ha lavorato con la Gay & Lesbian Alliance Against Defamation (GLAAD) per assicurarsi che la rappresentazione fosse rispettosa per le persone transgender mentre si adattava alla commedia dello spettacolo.

Rilascio[modifica | modifica wikitesto]

La produzione dello speciale si è ufficialmente conclusa l'8 febbraio 2018. Il 24 settembre 2018, Murray ha dato un leggero aggiornamento sulla mancanza di notizie che circondano il rilascio dello speciale. Egli non confermò né negò le voci della pubblicazione speciale in streaming, affermando che era "giurato di mantenere il segreto". All'inizio dello stesso mese, in risposta a un tweet sullo stesso argomento, Murray ha dichiarato che c'era "in realtà qualcosa che sta succedendo dietro le quinte che penso che tutti saranno felici che sta ritardando la messa in onda dello speciale.

Il 10 maggio 2019, durante una conference call per Viacom secondo reddito, il presidente viacom Robert Bakish ha annunciato che Netflix ha acquisito i diritti di distribuzione di La Vita Moderna Di Rocko: Attrazione Statica e il servizio di streaming confermato tre giorni più tardi sarebbe stato presentato in anteprima nell'estate del 2019.

Il 16 luglio 2019, è stato confermato insieme a una clip esclusiva dalla pagina Instagram ufficiale di La vita moderna di Rocko e a varie fonti di notizie che lo spettacolo avrebbe debuttato su Netflix il 9 agosto 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]