La vergine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La vergine
Gustav Klimt 024.jpg
AutoreGustav Klimt
Data1913
Tecnicaolio su tela
Dimensioni190×200 cm
UbicazioneNárodní Galerie, Praga

La vergine (titolo originale Die jungfrauen) è un dipinto di Gustav Klimt (190 × 200 cm, olio su tela) del 1913 e situato nella Národní Galerie di Praga.

L'opera raffigura un gruppo di corpi femminili che paiono aggrovigliati. Al centro di essi domina una donna (probabilmente la vergine che dà il titolo dell'opera), vestita con un abito adornato di motivi a girali, che distende le braccia in atteggiamento estatico. Questo gesto allude al "risveglio" dei suoi sentimenti ed al suo desiderio sessuale.

A differenza delle opere del periodo "secessionista" di Klimt, La vergine è stata dipinta con pennellate meno rigide e colori puri.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Patrick Bade, Gustav Klimt, Parkstone International, 2011, p. 136.
  • Gilles Néret, Gustav Klimt: 1862-1918, Taschen, 2000, p. 74.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pittura