La talpa (programma televisivo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da La talpa (reality show))
La talpa
Logo del programma La talpa
Anno 2004-2005, 2008-in corso
Genere Reality show, Reality game, Spy game
Durata 180 min
Produttore Triangle
Presentatore Amanda Lear (2004), Paola Perego (2004-2008), Rocco Siffredi (2016)
Regia Egidio Romio
Fabio Calvi
Duccio Forzano
Rete Rai 2 (2004),
Italia 1 (2005-2008),
Sito web www.latalpa.mediaset.it

La talpa è un reality show andato in onda su Rai 2 nella prima edizione, svoltasi nel 2004, e su Italia 1 nelle successive due edizioni, andate in onda nel 2005 e nel 2008. Dopo la terza , il programma è stato chiuso e rimosso dai palinsesti Mediaset a causa degli alti costi di produzione. Verrà riproposto su italia 1 nel 2016.Tutte le edizioni sono state condotte da Paola Perego, che ha sostituito Amanda Lear dopo la prima puntata della prima edizione.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

A La talpa partecipa un gruppo di concorrenti, i cosiddetti "sospettati" o indagati. Lo scopo del gioco è trovare e smascherare la talpa, un sabotatore, che si nasconde in incognito tra i concorrenti.

Il compito è affidato sia al pubblico che agli stessi sospettati. Il pubblico, tramite televoto, determina una classifica dei sospettati: quello che ha ricevuto più voti deve affrontare il test d'eliminazione o interrogatorio. Il gruppo invece fa le proprie nomination. Nelle prime due edizioni le nomination erano segrete nella terza invece sono palesi. Il più sospettato del gruppo va in sfida al test d'eliminazione/interrogatorio, mentre in caso di parità ci va colui che, tra i nominati in parità, è più alto nella classifica del pubblico. Al test d'eliminazione i sospettati vengono sottoposti a 10 domande dirette sull'identità e le azioni della talpa; il loro scopo è quello di rispondere correttamente al maggior numero di domande, chi risponde correttamente a meno domande deve abbandonare il gioco, mentre l'altro viene recluso.
In caso di parità, si ricorre o all'analisi del battito cardiaco dei sospettati o la velocità nelle risposte, registrati durante l'interrogatorio, chi risulta maggiormente emozionato viene eliminato, oppure chi ha impiegato più tempo nel dare le risposte.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Prima edizione[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: La talpa (prima edizione).

La prima edizione, andata in onda dal 30 gennaio al 2 aprile 2004 e si è svolta nello Yucatan.

Podio:

  1. Angela Melillo
  2. Karim Capuano
  3. Marco Predolin

La talpa: Marco Predolin

Gli altri concorrenti che vi hanno partecipato erano:

Inviato: Guido Bagatta

Seconda edizione[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: La talpa (seconda edizione).

La seconda edizione è andata in onda dal 20 settembre 2005 al 22 novembre 2005 e ha avuto come location il Kenya.

Podio:

  1. Gianni Sperti
  2. Roberto Ciufoli
  3. Beatrice Bocci
  4. Francesca Rettondini

La talpa: Paolo Vallesi

Gli altri concorrenti che vi hanno partecipato sono:

Inviato: l'ex calciatore Stefano Bettarini.

Terza edizione[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: La talpa (terza edizione).

La terza edizione è andata in onda dal 9 ottobre 2008 al 27 novembre 2008 su Italia 1 con Paola Perego e ha avuto come location il Sudafrica.

Podio:

  1. Karina Cascella
  2. Clemente Russo
  3. Melita Toniolo
  4. Pasquale Laricchia

La talpa: Franco Trentalance

Gli altri concorrenti che vi hanno partecipato sono:

Inviata: Paola Barale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Concorrente a partire dal 18/10/2005, vincendo la sfida al televoto contro Simona Tagli
  2. ^ Concorrente a partire dal 30 ottobre 2008, vincendo la sfida al televoto contro Rosy Dilettuso
  3. ^ Concorrente espulsa per aver violato il regolamento
  4. ^ Concorrente ritiratosi per motivi di salute e sostituito da Simona Salvemini

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione