La strage di Frankenstein

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La strage di Frankenstein
La strage di Frankenstein.jpg
La creatura
Titolo originaleI Was a Teenage Frankenstein
Paese di produzioneUSA
Anno1957
Durata74 min
Dati tecniciB/N e a colori
rapporto: 1,37:1
Genereorrore
RegiaHerbert L. Strock
SoggettoMary Shelley (romanzo)
SceneggiaturaHerman Cohen e Aben Kandel
ProduttoreHerman Cohen
Casa di produzioneSanta Rosa Productions
FotografiaLothrop B. Worth
MusichePaul Dunlap
ScenografiaA. Leslie Thomas (art director)
Tom Oliphant (set decorator)
TruccoPhillip Scheer
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La strage di Frankenstein (I Was a Teenage Frankenstein) è un film del 1957 diretto da Herbert L. Strock.

È un horror liberamente tratto dal romanzo di Mary Shelley Frankenstein, o il moderno Prometeo del 1816. Il film ricalca la forma del film I Was a Teenage Werewolf, dello stesso anno, diretto da Gene Fowler Jr., ma sceneggiato e prodotto dallo stesso Herman Cohen.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In un'università statunitense, il professor Frankenstein, discendente del famoso barone è convinto di poter riportare in vita i morti e medita di "comporre" una creatura con i resti organici di più cadaveri, per questo viene preso per pazzo e quindi deriso.

Frankenstein riesce nel suo intento e modella la creatura con corpi di giovani studenti. Realizza e dà vita, con le famigerate scariche elettriche, ad una creatura sì atletica, ma dal volto ancora informe; questi, come nel libro, si ribellerà al suo creatore, passando per il terrore seminato, questa volta, in un campus universitario.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema