La signora del mondo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La signora del mondo
Mia May, The Mistress of the World.jpg
Titolo originale Die Herrin der Welt
Lingua originale inglese
Paese di produzione Germania
Anno 1919
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1,33 : 1
Genere serial, azione, avventura
Regia Joe May, Uwe Jens Krafft e Karl Gerhardt
Soggetto dal romanzo di Karl Figdor
Sceneggiatura Ruth Goetz, Richard Hutter, Joe May, Wilhelm Roellinghoff
Produttore esecutivo Joe May
Casa di produzione May-Film
Interpreti e personaggi

La signora del mondo (Die Herrin der Welt) è un serial muto diretto da Joe May, Uwe Jens Krafft e Karl Gerhardt e prodotto da Joe May. Diviso in otto parti, venne distribuito negli anni 1919/1920.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Episodi del serial:

  1. L'amica dell'uomo giallo (Die Herrin der Welt 1. Teil - Die Freundin des gelben Mannes), regia di Joseph Klein e Joe May
  2. Die Herrin der Welt 2. Teil - Die Geschichte der Maud Gregaards, regia di Joe May
  3. Die Herrin der Welt 3. Teil - Der Rabbi von Kuan-Fu, regia di Joe May
  4. Il re Makomba (Die Herrin der Welt 4. Teil - König Macombe), regia di Joseph Klein e Uwe Jens Krafft
  5. Ophir, la città del passato (Die Herrin der Welt 5. Teil - Ophir, die Stadt der Vergangenheit), regia di Uwe Jens Krafft
  6. La miliardaria (Die Herrin der Welt 6. Teil - Die Frau mit den Millionarden), regia di Uwe Jens Krafft
  7. La benefattrice dell'umanità (Die Herrin der Welt, 7. Teil - Die Wohltäterin der Menschheit), regia di Karl Gerhardt
  8. La vendetta di Maud (Die Herrin der Welt 8. Teil - Die Rache der Maud Fergusson), regia di Joe May

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla May-Film.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Venne distribuito in Italia dalla società Danisk nel 1921.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Italia taglia

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema