La resa di Breda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La resa di Breda
Velázquez - de Breda o Las Lanzas (Museo del Prado, 1634-35).jpg
AutoreDiego Velázquez
Data1634-1635
Tecnicaolio su tela
Dimensioni307×367 cm
UbicazioneMuseo del Prado, Madrid

La resa di Breda (in spagnolo La rendición de Breda) o Le lance (Las lanzas) è un dipinto a olio su tela (307x367 cm) realizzato tra il 1634 ed il 1635 dal pittore spagnolo Diego Velázquez.

Conservato nel Museo del Prado, La resa di Breda è uno dei più famosi dipinti realizzati da Velazquez.

Descrizione e stile[modifica | modifica wikitesto]

La scena rappresenta la resa della città olandese di Breda, la cui caduta dopo un lungo assedio fu salutata con un certo sollievo dalla corte spagnola. Il quadro presenta una profonda umanità, il condottiero dell'esercito spagnolo, Ambrogio Spinola, accoglie con un gesto amichevole lo sconfitto Giustino di Nassau, comandante della piazzaforte olandese, il quale avanza porgendo al vincitore le chiavi della città di Breda. La composizione, al di là dell'aspetto celebrativo, si presenta come uno dei più riusciti capolavori del grande artista spagnolo.

La Resa di Breda è conosciuto anche con il nome Le Lance, per via della presenza delle numerose picche della fanteria spagnola, tenute in mano dai soldati.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN306062542 · LCCN: (ENno2008162210 · GND: (DE4491728-4 · BNF: (FRcb15673670w (data)
Pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pittura