La ragazza fuoristrada

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La ragazza fuoristrada
Titolo originaleLa ragazza fuoristrada
Paese di produzioneItalia
Anno1973
Durata86 min
Generedrammatico
RegiaLuigi Scattini
SoggettoLuigi Scattini
SceneggiaturaLeo Chiosso,
Gustavo Palazio
ProduttoreAlberto Adami
Casa di produzioneFilmarpa,
P.A.C. Produzioni Atlas Consorziate
Distribuzione in italianoP.A.C. Produzioni Atlas Consorziate
FotografiaAntonio Borghesi
MontaggioLuigi Scattini
MusichePiero Umiliani
ScenografiaGastone Carsetti
CostumiFiorella Gaetano
TruccoMario Di Salvio
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La ragazza fuoristrada è un film diretto da Luigi Scattini nel 1973.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Giorgio Martini, un giornalista pubblicitario recatosi per un servizio in Egitto, si innamora di una bella ragazza nubiana. La porta con sé a Ferrara, la presenta ai suoi genitori e, nonostante la loro perplessità, la sposa. L’ingenuità, la spontaneità e la sincerità di Maryam irrompono in questa città di provincia scontrandosi con un ambiente ipocrita, meschino e razzista. Sarà quindi vittima del crudele gioco di un'ex amante del giornalista e di uno scherzo combinato da due amici respinti. Giorgio, pensando che Maryam l’abbia tradito, inizia a trascurarla. Lei, dopo aver abortito, lo abbandona e torna tra la sua gente.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema