La principessa dei Moak

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da La principessa di Moak)
La principessa dei Moak
Titolo originaleMohawk
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1956
Durata80 min
Rapporto1.85 : 1
Generewestern
RegiaKurt Neumann
SoggettoMaurice Geraghty, Milton Krims
SceneggiaturaMaurice Geraghty, Milton Krims
ProduttoreEdward L. Alperson
Casa di produzioneEdward L. Alperson Productions
FotografiaKarl Struss
MontaggioWilliam B. Murphy
MusicheEdward L. Alperson Jr.
ScenografiaErnst Fegté
Darrell Silvera (set decorator)
TruccoLouis Hippe, Lillian Lashin
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La principessa dei Moak (Mohawk) è un film del 1956 diretto da Kurt Neumann.

È un film western statunitense con Scott Brady, Rita Gam e Neville Brand.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film, diretto da Kurt Neumann su una sceneggiatura di Maurice Geraghty e Milton Krims, fu prodotto da Edward L. Alperson e girato nel ranch di Corriganville a Simi Valley e nei Republic Studios a Hollywood, Los Angeles, in California, dall'agosto 1955.

I titoli di lavorazione del film erano Mohawk Massacre e Mohawk: A Legend of the Iroquis. Il film doveva originariamente essere diretto da Maurice Geraghty e interpretato da Peter Lawford. Altre riprese furono realizzate nello stato dello Utah.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu distribuito negli Stati Uniti il 1º aprile 1956 dalla Twentieth Century Fox Film Corporation.

Le altre distribuzioni internazionali furono:

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il Morandini il film è un "Western dignitoso e di poche pretese" e a tratti divertente.[1]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

La tagline del film era "Their untamed love spoke louder than war drums! ".

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La principessa dei Moak - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 24 aprile 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema