La porta delle 7 stelle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La porta delle 7 stelle
Titolo originaleLa porta delle 7 stelle
Paese di produzioneItalia
Anno2005
Durata101 min
Generedrammatico
RegiaPasquale Pozzessere
FotografiaBruno Cascio
MontaggioCarlo Valerio
MusicheMats Hedberg
Interpreti e personaggi

La porta delle 7 stelle è un film del 2005 diretto dal regista Pasquale Pozzessere.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

David, figlio dell'addetto militare all'ambasciata italiana e di un'antropologa, vive in India con i suoi genitori. Molto dotato nel suonare il pianoforte, la sua serenità tramonta di colpo quando la madre viene trovata misteriosamente assassinata. Abbandonata l'India insieme al padre David si iscrive al conservatorio e diventa un pianista prodigio, ma a 14 anni abbandona improvvisamente gli studi per diventare pilota di una squadriglia dell'aviazione militare italiana. L'improvvisa morte del padre spinge David a lasciare anche la carriera militare per divenire un finanziere. Ancora infelice, decide di tornare in India per trovare sé stesso. L'incontro con Arianna, la cui infanzia è stata segnata dal suicidio del padre, scatena nei due una reciproca attrazione ma il trauma subìto da entrambi ha congelato i loro sentimenti. Infine, David subisce la seduzione anche di un'altra donna.

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema