La piccola patria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La piccola patria
AutorePietro Pancrazi
1ª ed. originale1946
Generecronache
Lingua originale italiano

La piccola patria è una raccolta di cronache di guerra nel comune di Cortona scritta da Pietro Pancrazi.

Narra la seconda guerra mondiale e gli avvenimenti avvenuti nel comune dal 1944 al 1946. Pietro Pancrazi ha raccolto in questo testo racconti ripresi da diari dei parroci e non per mettere in evidenza gli eccidi e i dolori che gli abitanti della zona hanno sofferto durante quel periodo. Il libro è diviso non per capitoli, ma per frazione del comune. Tratta avvenimenti di Cortona, Camucia, San Lorenzo, Pergo. Montanare. Descrive le tragiche stragi di Falsano, di Montanare, di Pierle.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]