La notte del drago

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La notte del drago
Titolo originaleNight of the Dragon
AutoreChristie Golden, Aaron Rosenberg
1ª ed. originale2008
1ª ed. italiana2011
Genereromanzo
Sottogenerefantasy
Lingua originaleinglese
SerieWorld of Warcraft

La notte del drago (Night of the Dragon) è un romanzo fantasy di Christie Golden e Aaron Rosenberg edito nel novembre 2008, ambientato nell'universo di Warcraft creato da Blizzard Entertainment.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il drago di netherwing Zzeraku è imprigionato a Grim Batol dal drago nero Sintharia (in guisa elfa del sangue, Sinestra), la consorte di Deathwing e dai suoi servi skardyn (una razza di nani mutati dalle energie malefiche del luogo). Sinestra sta usando le energie di Zzeraku (oltre a quelle di altri artefatti, fra cui dei frammenti dell'Anima dei Demoni) per potenziare la sua nuova creazione, Dargonax, un drago del crepuscolo. Sintharia è aiutata da Zendarin Windrunner, un elfo del sangue assetato di potere.

Sul luogo convergono la draenei Iridi, alla ricerca di un bastone magico rubato da Zendarin, il drago rosso Korialastrasz e il blu Kalecgos, l'alta elfa Vereesa Windrunner, in cerca di vendetta verso Zendarin, suo cugino, che aveva tentato di rapire i suoi due figli, e un gruppo di nani guidato da Rom.

Vereesa e i nani vengono catturati ed imprigionati a Grim Batol, mentre Iridi e i due draghi si uniscono a loro volta. Sopraggiunto anche Rhonin, il marito umano di Vereesa, i protagonisti riescono nell'impresa di distruggere l'Anima dei Demoni - causando la morte di Zendarin: dopodché, grazie al sacrificio di Iridi e di Zzeraku, Dargonax e Sintharia vengono distrutti.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Protagonisti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Grenda
  • Rask
  • Garthin Stoneguider

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) La notte del drago, in Wowpedia, Curse Inc.