La natura ambigua dell'amore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La natura ambigua dell'amore
Titolo originale Amour et restes humains
(Love and Human Remains)
Paese di produzione Canada
Anno 1993
Durata 100 min
Genere drammatico, commedia
Regia Denys Arcand
Soggetto Brad Fraser
Sceneggiatura Brad Fraser
Produttore Roger Frappier
Produttore esecutivo Roger Frappier,
Pierre Latour
Casa di produzione Max Films Inc.
Fotografia Paul Sarossy
Montaggio Alain Baril
Musiche John McCarthy
Scenografia François Seguin
Costumi Denis Sperdouklis
Trucco Micheline Trepaner
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La natura ambigua dell'amore (Love and Human Remains) è un film del 1993 diretto da Denys Arcand, tratto dalla pièce Resti umani non identificati di Brad Fraser.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

David è un cinico bisex, ex attore ora cameriere, che gira i locali gay notturni in cerca d'avventure, venendo corteggiato da un giovane gay. Candy è la coinquilina di David, indecisa se cedere a un barista playboy o assecondare le sue pulsioni lesbiche verso un'insegnante.
Poi vi sono Bernie, bancario apparentemente eterosessuale e Benita prostituta sadomaso.
Tutti loro sono anime che vagano in una Montréal notturna, in cerca della propria identità e d'amore, mentre un serial killer vaga per la città mietendo vittime... Potrebbe essere uno di loro o dei loro amici...

Dialoghi italiani e doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema