La musica mi prende come l'amore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La musica mi prende come l'amore
ArtistaLéo Ferré
Tipo albumStudio
Pubblicazione1977
Durata51:32
Tracce7
GenereMusica d'autore
Chanson
EtichettaLove (1977)
La Mémoire et la Mer (2000)
RegistrazioneRegson Zanibelli Studio, Milano, maggio 1977
Léo Ferré - cronologia
Album successivo
(1977)

La musica mi prende come l'amore è un album in italiano di Léo Ferré del 1977, il secondo in italiano dopo La solitudine del 1972. Si tratta di una raccolta di canzoni, tradotte in italiano da Guido Armellini, che aveva pubblicato in Francia nell'album Je te donne (1976). Il disco fu registrato, presso gli studi Regson di Milano, dal fonico Paolo Bocchi.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

La storia dell'album[modifica | modifica wikitesto]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Traduzioni : Guido Armellini

Lato A

  1. Io ti do - 3:39
  2. La Morte dei lupi - 9:44
  3. Love - 10:23
  4. Muss es sein ? Es muss sein ! - 3:30

Lato B

  1. Coriolan, ouverture (Musica : Ludwig van Beethoven) - 9:41
  2. I Superlativi - 7:33
  3. Requiem - 7:11

La ristampa in CD (2000) aggiunge tre tracce per l'accoppiamento originale: la canzone Cecco (testo: Cecco Angiolieri), ha pubblicato un lato di un 45 nel 1980, e due demo di difficile datazione, con testi che non hanno ottenuto fino ad oggi.

Bonus

  1. Cecco ("S'i' fosse foco, ardere' il mondo") - 5:36
  2. Gialla - 2:13
  3. Io passai la vita dentro di te - 3:36

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica