La morte cammina con i tacchi alti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La morte cammina con i tacchi alti
La morte cammina con i tacchi alti ercoli.PNG
Nieves Navarro e Simón Andreu
Titolo originaleLa morte cammina con i tacchi alti
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia, Spagna
Anno1971
Durata105 min
Rapporto2,35:1
Generethriller
RegiaLuciano Ercoli
SoggettoErnesto Gastaldi, Mahnahén Velasco
SceneggiaturaErnesto Gastaldi, Mahnahén Velasco, Manuel Velasco, Dino Verde
ProduttoreJosé Frade
Casa di produzioneAtlántida Films, Cinecompany
FotografiaFernando Arribas
MontaggioAngelo Curi
Effetti specialiAntonio Molina
MusicheStelvio Cipriani
CostumiOsanna Guardini
TruccoFranco Di Girolamo
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La morte cammina con i tacchi alti è un film del 1971, diretto da Luciano Ercoli.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A Parigi, un ladro di diamanti viene assassinato sul treno in cui viaggia. La polizia interroga subito la figlia Nicole, che però non è in grado di fornire alcun tipo di informazione. Poco tempo dopo la ragazza, che lavora come spogliarellista e vive con il fidanzato Michel, prima riceve delle telefonate minatorie e poi viene aggredita in casa da un uomo mascherato con un passamontagna che esige i diamanti. La ragazza dichiara di non sapere dove si trovino e l'uomo, andandosene, minaccia di ritornare. I sospetti di Nicole cadono sul fidanzato, cosicché decide di fuggire con un corteggiatore, il medico inglese Matthews, un signore distinto e sposato, ma ormai stanco della vita coniugale.
Giunti a Londra, iniziano una relazione, finché Nicole scompare nel nulla e viene ripescata esanime il giorno dopo. Le indagini condotte dall'ispettore Baxter insieme al giovane Bergson andranno incontro a numerosi colpi di scena, finché si scoprirà che il padre di Nicole e il medico erano "soci in affari". Era stato proprio quest'ultimo a imbastire tutto il piano criminoso e a trovare infine i gioielli che il suo socio aveva nascosto. Matthews, scoperto dalla polizia, tenta la fuga ma viene fermato da Michel, giunto oltre Manica in cerca di Nicole.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema