La moglie bugiarda (film 1937)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La moglie bugiarda
True Confession lobby card.jpg
Titolo originaleTrue Confession
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti
Anno1937
Durata85 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,37 : 1
Generecommedia
RegiaWesley Ruggles
Soggettodal lavoro teatrale Mon crime di Louis Verneuil e Georges Berr
SceneggiaturaClaude Binyon
ProduttoreAlbert Lewin
Produttore esecutivoWilliam LeBaron (non accreditato)
Casa di produzioneParamount
Distribuzione (Italia)Pramount (1938)
FotografiaTed Tetzlaff
MontaggioPaul Weatherwax
MusicheSam Coslow, Frederick Hollander
ScenografiaHans Dreier e Robert Usher
CostumiTravis Banton
Interpreti e personaggi

La moglie bugiarda è un film del 1937, diretto da Wesley Ruggles.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

I coniugi Bartlett sono una strana coppia. Helen è una bugiarda patologica, mentre Ken è un avvocato onesto e scrupoloso ma di scarso successo. Quando i due scoprono di essere senza soldi, Helen tenta di convincere il marito a difendere un presunto ladro di prosciutti, ma Ken capisce che l'uomo ha davvero rubato gli insaccati e non accetta il caso. Helen è costretta ad impiegarsi come segretaria dell'uomo d'affari Otto Krayler.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Paramount Pictures.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Paramount Pictures, il film - presentato da Adolph Zukor - uscì nelle sale cinematografiche USA il 24 dicembre 1937.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Frederick W. Ott, The Films of Carole Lombard, Citadel Press, Secaucus, New Jersey 1972, ISBN 0-8065-0449-8

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema