La mia anima

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La mia anima
ArtistaMietta
Tipo albumStudio
Pubblicazione28 maggio 1998
Durata45:38
Dischi1
Tracce12
GenerePop
EtichettaWEA
ProduttoreLuigi Miglietta per Quattroerre
RegistrazioneStudio Off Limits - Reggio Emilia
Notedistribuito in tutta Europa
Certificazioni
Dischi d'oroItalia Italia
(Vendite: 50.000+)
Mietta - cronologia
Album precedente
(1995)
Album successivo
(2000)

La mia anima è il 6º album di Mietta pubblicato il 28 maggio del 1998.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'album è ispirato alla black music, adatta alla vocalità dell'interprete, e miscela alcune cover internazionali di classici anni 70 a brani inediti in sintonia tra loro.

I rifacimenti sono: Hot Stuff (Musica che scoppia) di Donna Summer, Watch your step (Un passo falso) di Anita Baker, Body talk degli Imagination (Battito), e il singolo Angeli noi (cover di We All Need Love) che ha anticipato l'uscita del disco (ha debuttato infatti in radio il 16 maggio 1998 su Kiss Kiss Network, RTL 102.5 e Station One Network[1]). Tra gli inediti vi è Un uomo per cui ucciderei, brano scritto per lei dai Sottotono.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Dammi tutto dammi niente – 3:45
  2. Battito – 3:17
  3. La mia anima – 3:50
  4. Un passo falso – 3:53
  5. Dio dove sei – 4:13
  6. Una strada per te – 3:25
  7. Angeli noi – 3:29
  8. D'ora in poi – 3:55
  9. Musica che scoppia – 3:27
  10. Dentro me – 3:30
  11. Storie della vita – 3:59
  12. Un uomo per cui ucciderei – 4:53

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Music and Media del 16 maggio 1998 (PDF), su americanradiohistory.com.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica