La mappa che cambiò il mondo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La mappa che cambiò il mondo
Titolo originaleThe Map That Changed the World
AutoreSimon Winchester
1ª ed. originale2001
GenereRomanzo
Lingua originale inglese

La mappa che cambiò il mondo è un romanzo dello scrittore britannico Simon Winchester.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il romanzo racconta la storia di William Smith, piccolo proprietario terriero dell'Oxfordshire, che aveva un sogno, la realizzazione della prima mappa geologica dell'Inghilterra e del Galles, diventando così il padre fondatore di una nuova scienza. Ma questa sua impresa che lo portò a scontrasi con i creazionisti lo portò anche alla rovina finanziaria.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]