La liberazione del mondo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La liberazione del mondo
Titolo originaleThe World Set Free: A Story of Mankind
AutoreH. G. Wells
1ª ed. originale1914
1ª ed. italiana1981
Genereromanzo
Sottogenerefantascienza
Lingua originale inglese
(EN)

«and these atomic bombs which science burst upon the world that night were strange even to the men who used them»

(IT)

«e quelle bombe atomiche che la scienza sganciò sul mondo quella notte, erano misteriose anche per gli uomini che le usarono»

(H. G. Wells The World Set Free, 1914)

La liberazione del mondo (The World Set Free) è un romanzo di fantascienza di H. G. Wells, scritto nel 1913 e pubblicato originariamente a Londra nel 1914. Descrive con decenni di anticipo la bomba atomica.[1][2] Gli scienziati del tempo erano ben consapevoli del fatto che il lento decadimento radioattivo naturale di elementi come il radio continua per migliaia di anni, e che mentre il tasso di rilascio di energia è trascurabile, la quantità totale rilasciata è enorme, Wells usò questo come base per il romanzo. La conoscenza di Wells della fisica atomica veniva dalla lettura di scienziati come William Ramsay, Ernest Rutherford e Frederick Soddy; quest'ultimo aveva scoperto la disintegrazione dell'uranio.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Eric Schlosser, Comando e controllo, MONDADORI, 15 maggio 2015, pp. 50–51, ISBN 978-88-520-6501-9.
  2. ^ (EN) Was HG Wells the first to think of the atom bomb?, in BBC News, 3 luglio 2015. URL consultato il 24 settembre 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]