La liberazione del mondo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La liberazione del mondo
Titolo originaleThe World Set Free: A Story of Mankind
AutoreH. G. Wells
1ª ed. originale1914
1ª ed. italiana1981
Genereromanzo
Sottogenerefantascienza
Lingua originale inglese
(EN)

« and these atomic bombs which science burst upon the world that night were strange even to the men who used them »

(IT)

« e quelle bombe atomiche che la scienza sganciò sul mondo quella notte, erano misteriose anche per gli uomini che le usarono »

(H. G. Wells The World Set Free, 1914)

La liberazione del mondo (The World Set Free) è un romanzo di fantascienza di H. G. Wells, scritto nel 1913 e pubblicato originariamente a Londra nel 1914. Descrive con decenni di anticipo la bomba atomica.[1][2] Gli scienziati del tempo erano ben consapevoli del fatto che il lento decadimento radioattivo naturale di elementi come il radio continua per migliaia di anni, e che mentre il tasso di rilascio di energia è trascurabile, la quantità totale rilasciata è enorme, Wells usò questo come base per il romanzo. La conoscenza di Wells della fisica atomica veniva dalla lettura di scienziati come William Ramsay, Ernest Rutherford e Frederick Soddy; quest'ultimo aveva scoperto la disintegrazione dell'uranio.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Eric Schlosser, Comando e controllo, MONDADORI, 15 maggio 2015, pp. 50–51, ISBN 978-88-520-6501-9.
  2. ^ (EN) Was HG Wells the first to think of the atom bomb?, in BBC News, 03 luglio 2015. URL consultato il 24 settembre 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]