La festa del raccolto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La festa del raccolto
Titolo originale Harvest Home
Autore Thomas Tryon
1ª ed. originale 1973
Genere Romanzo
Sottogenere horror
Lingua originale inglese

La festa del raccolto è un romanzo horror scritto da Thomas Tryon e pubblicato nel 1973.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il libro racconta la storia di Ned Costantine, un pubblicitario newyorkese, che decide con la sua famiglia (composta dalla moglie Beth e dalla figlia Kate) di lasciare la città e trasferirsi in campagna, nel villaggio di Cornwall Combe, nelle campagne del New England che avevano visitato casualmente durante una gita.

La famiglia, colpita dalla piacevolezza del posto, decide di acquistare una vecchia casa e di ristrutturarla.

I tre vengono accolti dagli abitanti del villaggio ed entrano a fare parte della comunità.

Nel corso dei giorni tuttavia il protagonista comincia a notare alcuni cambiamenti, nel comportamento della moglie e della figlia e di tutti abitanti del villaggio, che seguono i consigli della Vedova Fortune.

Ben presto inizieranno degli episodi inquietanti e violenti che condurranno Ned verso una scoperta sconvolgente: dietro la parvenza di innocue tradizioni folkloristiche, si nasconde una ben più raggelante perpetuazione di oscuri e sanguinari riti pagani.

Ned e la sua famiglia pagheranno un caro prezzo per la loro incauta curiosità.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Questo romanzo sembra aver ispirato Stephen King per il suo racconto I figli del grano (contenuto nella raccolta A volte ritornano, pubblicata pochi anni più tardi), ma tale affermazione non è mai stata né provata né confermata dallo scrittore.

In TV[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1978 dal romanzo è stata tratta una miniserie tv intitolata The Dark Secret of Harvest Home, diretta da Leo Penn ed interpretata da Bette Davis e David Ackroyd.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura