La donna senza amore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La donna senza amore
Titolo originale The Mating of Millie
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1948
Durata 87 min
Dati tecnici B/N
Genere commedia, sentimentale
Regia Henry Levin
Soggetto Adele Comandini
Sceneggiatura Louella MacFarlane e St. Clair McKelway
Produttore Casey Robinson
Casa di produzione Columbia Pictures
Fotografia Joseph Walker
Montaggio Richard Fantl
Musiche Werner R. Heymann
Scenografia Stephen Goosson e Walter Holscher
Costumi Jean Louis
Interpreti e personaggi

La donna senza amore (The Mating of Millie) è un film del 1948 diretto da Henry Levin. Il film ricevette una nomination, nel 1949, al WGA Awards per la miglior sceneggiatura nella categoria commedia.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una donna, a capo di un grande magazzino, non ha molte gioie dalla vita a parte il proprio lavoro e il figlio di una sua vicina, vedova di guerra, con cui si diverte a passare il tempo. Quando la madre del piccolo muore il bimbo rischia di finire in orfanotrofio e la donna decide di volerlo adottare, non essendo sposata però è molto difficile. Aiutata quindi dal suo autista, da sempre innamorato di lei, si mette alla ricerca di un marito.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema